News "The Brave-Ribelle"

Published on agosto 30th, 2012 | by Giuliana Cernuschi

0

“Ribelle – The Brave” in anteprima a Roma: il 5 settembre le rosse non pagano!

Siamo agli sgoccioli per l’uscita del nuovo film della Pixar Animation Studios: “Ribelle – The Brave” uscirà nelle sale il prossimo 5 settembre. Fortunatamente per i romani, l’anteprima del film sarà il 2 settembre all’Uci Cinema di Parco Leonardo a Roma.

Per l’occasione saranno presenti le seguenti voci italiane: Anna Mazzamauro (“Strega”), Enzo Iacchetti (“Lord Macintosh”), Giobbe Covatta (Lord Dingwall) e Shel Shapiro (“Lord MacGuffin”). Accanto a loro ci saranno anche i vincitori della medaglia d’oro olimpica Marco Galiazzo, Michele Frangilli e Mauro Nespoli. Ancora più fortunate saranno le ragazze dai capelli rossi, le quali entreranno gratis il 5 settembre!

Proprio per celebrare l’arrivo in Italia del film in Disney Digital 3D™ che sarà distribuito in oltre 600 copie, la Walt Disney (che si è occupata della distribuzione cinematografica) darà la possibilità a chi ha la chioma dai capelli rossi fluenti, proprio come la protagonista del nuovo film, Merida, di assistere alla proiezione al cinema gratuitamente. Proprio un’occasione da non perdere; chissà se qualcuno si tingerà i capelli…

 

"The Brave-Ribelle"

Locandina di “The Brave-Ribelle”

La protagonista del nuovo capolavoro è Merida, coraggiosa e ribelle principessa di Scozia. Figlia di re Fergus e della regina Elinor, la giovane non ha certo intenzione di sottostare alle secolari tradizioni del suo paese, tanto care ai signori della guerra, nonchè Lord MacGuffin, Lord MacIntosh e Lord Dingwall. Merida desidera avere una propria vita e continuare ad essere un’arciera; ma questo scatena il caos nel regno. Rivolgendosi, quindi, ad una vecchia strega, la nostra piccola protagonista dovrà ricorrere a tutto il suo coraggio per sconfiggere la maledizione inflitta dalla megera.

Il film d’animazione americano è stato diretto da Mark Andrews e dalla co-regista Brenda Chapman, mentre gli attori interpreti sono Kelly Macdonald per la temeraria Merida, Julie Walters per la strega antagonista, Billy Connolly sarà re Fergus, mentre Emma Thompson sarà la regina Elinor. Craig Ferguson, Robbie Coltrane e Kevin Mckidd saranno rispettivamente Lord Macintosh, Lord Dingwall e  Lord MacGuffin. La Macdonald sostituisce Reese Witherspoon, inizialmente ingaggiata nel ruolo della protagonista, ma in seguito sostituita a causa degli impegni contratti dall’attrice.

Pronti per essere catapultati nelle splendide Highlands scozzesi? Se non le avete ancora visitate, vedere “The Brave-Ribelle” può essere un modo per iniziare a conoscerle. Gli stessi attori, gli scenografi, i disegnatori e i registi sono rimasti affasciti dall’atmosfera mitologica della Scozia durante le riprese, e hanno cercato di mostrarcela al meglio. Insieme ai paesaggi, anche le musiche daranno molta suggestione: nella versione italiana delle due inedite e più emozionanti canzoni del film, “Il cielo toccherò” (“Touch the Sky”) e “Tra vento e aria” (“Into the Open Air”), sentiremo la voce della grintosa cantante Noemi, chedoppierà Merida durante le canzoni. La sua voce graffiante sembra proprio adattarsi ai ritmi scozzesi. Per la prima canzone, che accompagna la protagonista nella sua corsa nella foresta, la musica è stata composta da Alex Mandel di Pixar e testi del regista Mark Andrews e dello stesso Mandel; mentre “Tra vento e aria“, composta e scritta da Mandel, farà da sfondo all’incontro di Merida con la madre. Accanto a questi artisti sentiremo la cantante gaelico scozzese Julie Fowlis (ovvero la voce cantante di Merida) e l’inglese Birdy, che, accompagnata dalla band rock folk Mumford & Sons, ha cantanto “Learn Me Right” (canzone originale del film), al cui album omonimo è stato assegnato il disco d’Oro in Inghilterra e di Platino in Europa. Tutta questa ricca colonna sonora uscirà il 4 settembre 2012 sotto etichetta EMI.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑