News begins

Published on Agosto 28th, 2012 | by Giuliano Gambino

0

Aspettando “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno”: La Trilogia

Domani è il grande giorno. Dopo le anteprime nazionali della scorsa settimana, domani 29 agosto 2012 esce nelle sale italiane “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno“, ultimo capitolo della trilogia su Batman realizzata dal regista Christopher Nolan. In quest’ultima avventura il ricco Bruce Wayne (Christian Bale), alter ego dell’uomo pipistrello, dovrà fare i conti con numerosi nuovi protagonisti tra cui troviamo il villain terrorista Bane, interpretato da Tom Hardy, e la sensuale Selina Kyle/Catwoman interpretata da Anne Hathaway. Ma come siamo arrivati a questo punto? Ecco, dopo aver conosciuto a fondo Christopher Nolan, e il cast de “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno“, andiamo indietro nel tempo e diamo uno sguardo ai primi due capitoli della trilogia: “Batman Begins” e “Il Cavaliere Oscuro“.

Il grande successo di film come “X-Men” e “Spider-Man portò la Warner Bros ad affacciarsi al cinecomic, rispolverando il catalogo della DC Comics, società che insieme alla Marvel fa parte del bipolio fumettistico americano. La scelta del personaggio ricadde su Batman, eroe da sempre molto ambiguo e già conosciuto dagli studios, visto che con Tim Burton prima (Batman” e “Batman Returns”) e con Joel Schumacher poi (“Batman Forever” e “Batman & Robin”, la società ha realizzato ben quattro pellicole su questo famoso supereroe. Il testimone passa così a Christopher Nolan, impegnato in un film che dovrà essere assolutamente un blockbuster, “Batman Begins“.

begins

Aspettando “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno”: Batman Begins

La storia di Bruce Wayne, miliardario che decide di sfruttare le sue fortune per combattere il crimine, torna così al cinema con Christian Bale protagonista. Si tratta però di un film che si discosta dalle normali pellicole sui supereroi, acquisendo un senso di verosimiglianza e di umanità mai visto in un cinecomic. “Batman Begins” diventa così l’emblema di un nuovo modo di unire cinema e fumetti, analizzando la complessa psicologia che molte volte si cela dietro i protagonisti di questi racconti fatti di disegni e balloon. In questo capitolo un personaggio chiave, anche in “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno“, è Ra’s Al Ghul (Liam Neeson), mentore e nemico mortale del protagonista.

Qualche anno dopo segue “Il Cavaliere Oscuro“, film che ha destato molto interesse da parte dei mass-media non solo per l’enorme campagna di marketing virale ma anche e soprattutto per la tragica morte dell’attore Heath Ledger, qui impegnato nel recitare nei panni di Joker, interpretazione che l’ha portato a ricevere in maniera postuma il Premio Oscar per il Migliore Attore Non Protagonista. Ancora una volta Christopher Nolan riesce nel complesso meccanismo di trasformare personaggi di finzione, esagerati ed esagitati, in protagonisti complessi e veritieri di una storia che potrebbe tranquillamente essere reale.

joker

Aspettando “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno”: Il Joker di Heath Ledger

In “Il Cavaliere Oscuro” Batman si ritrova così ad affrontare l’amara realtà, di nemici folli come il Joker che sembrano capire il mondo molto più delle persone normali, e di persone normali come Harvey Dent (Aaron Eckhart) che in seguito alle follie di questo mondo impazziscono diventando vittime dei loro stessi ideali.

“Batman Begins” può essere considerato come un film di presentazione, un film in cui il personaggio di Batman viene presentato, e cresce per diventare l’iconico vigilante notturno che tutti noi conosciamo. “Il Cavaliere Oscuro” poi permette la definitiva maturazione del personaggio, che non è buono e non è cattivo, che non si definisce un eroe proprio perchè talvolta il suo eroismo non è evidente, e che è consapevole di nascondere un lato oscuro.

Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno” sarà così il film della svolta, in cui Batman farà i conti con il proprio passato cercando di trovare la forza per salvare il presente e preservare il futuro di una città fredda e crudele come Gotham City.

Tags: , , , ,


About the Author

Avatar of Giuliano Gambino



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑