Assassin's Creed", nemmeno il tempo di arrivare ..." /> "Assassin's Creed" arriva al cinema e conquista il box office





Box Office

Published on gennaio 5th, 2017 | by Elide Messineo

0

“Assassin’s Creed” arriva al cinema e conquista il box office

Un successo annunciato, quello di “Assassin’s Creed“, nemmeno il tempo di arrivare in sala e ha già conquistato il box office.

Il film di Justin Kurzel è arrivato nei cinema italiani ieri e ha già incassato 722.117 euro e registrato oltre 102.133 presenze in sala, in un periodo piuttosto affollato di uscite cinematografiche. “Assassin’s Creed” ha debuttato negli USA lo scorso 14 dicembre e mantiene ancora il settimo posto della classifica al box office, per la prima volta sul grande schermo arriva la storia del celebre videogame della Ubisoft e il protagonista è Michael Fassbender.

Assassin’s Creed, la sinossi

In Assassin’s Creed, grazie ad una tecnologia rivoluzionaria in grado di sbloccare i ricordi genetici, Callum Lynch (Michael Fassbender) sperimenta le avventure di Aguillar, suo antenato della Spagna del XV secolo, scoprendo così di discendere da una misteriosa società segreta, gli Assassini. Accumulando conoscenze ed incredibili abilità, Callum sarà in grado di sfidare una potente e crudele organizzazione Templare dei giorni nostri.

Curiosità dal film

La realizzazione del film ha richiesto molto lavoro e soprattutto molta tecnica: Fassbender e Ariane Labed hanno girato il 95% delle scene di combattimento senza avvalersi di uno stunt. E per quanto riguarda quest’ultimo, Damien Walters ha segnato un record: ha registrato la scena di caduta libera più alta degli ultimi 35 anni. Da 38 metri di altezza, per una durata di circa 3 secondi. Tutti i costumi di scena sono stati realizzati a mano, ci sono voluti quasi tre mesi di preparazione per un film che si basa su una sceneggiatura originale. La Ubisoft, infatti, non ha voluto mantenere la storia del videogame per il grande schermo, ma ne ha voluta una appositamente scritta per il cinema, tuttavia ogni dettaglio è stato studiato con grande attenzione, con l’80% delle scene girate senza l’utilizzo di CGI. Per il momento il pubblico ha premiato questo grande lavoro e in Italia, a un solo giorno dalla release, “Assassin’s Creed” ha già conquistato il primo posto.

Se non lo avete ancora visto, ecco un assaggio con qualche clip. Buona visione!

Assassin’s Creed, i video

Ti stanno osservando

Nuovo trailer

Gli altri risultati al box office

Mentre “Assassin’s Creed” si piazza al primo posto, al secondo c’è “Mister Felicità“, il nuovo film con Alessandro Siani che riesce sì a farsi notare ma non a registrare i numeri del collega Checco Zalone. € 671.104,00 incassati il 4 gennaio, seguito al terzo posto dalla commedia animata e musicale “Sing“, un talent show per animali esilaranti, opera della Illumination Entertainment responsabile del successo di “Cattivissimo me”. Il film ha incassato € 625.966,00, al quarto posto c’è Will Smith in “Collateral Beauty” (€ 509.327,00), regge bene “Oceania“, film Disney di Natale che troviamo al quinto posto con € 448.063,00, al sesto c’è “Passengers” (€ 308.793,0), il settimo posto spetta a “GGG – Il grande gigante gentile” (€ 273.899,00), ultima fatica di Steven Spielberg. L’ottavo posto della top ten è occupato dall’ultimo grande successo cinematografico del 2016, “Rogue One: a Star Wars Story” (€ 114.184,00), il penultimo a “Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali” (€ 106.322,00) di Tim Burton, chiude la classifica “Lion – La strada verso casa“, con € 104.812,00.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi