Recensioni

Published on ottobre 4th, 2013 | by sally

0

Cattivissimo me 2: la recensione

Cattivissimo me 2: la recensione sally
Voto CineZapping

Summary: Nulla da invidiare ai grandi colossi dell'animazione, per una storia semplice ma ricca di personaggi che è impossibile non amare, Minions in primis.

5

Risate genuine


User Rating: 0 (0 votes)

La prova più difficile nel mondo del cinema è riuscire a realizzare un sequel che sia almeno all’altezza del primo film: “Cattivissimo me 2” è una delle poche pellicole che è riuscita a superare queste aspettative e ad essere addirittura migliore della prima pellicola.

Non si tratta solo di tecnica ma anche di qualità della storia, di sceneggiatura e comicità: in primis sono i piccoli Minions ad avere la scena tutta per loro, tant’è che nel 2015 arriveranno sul grande schermo con uno spin-off in cui saranno i protagonisti indiscussi, dopo il successo che hanno avuto con “Cattivissimo me“, regalando grandi risate e scene esilaranti. E se vi erano piaciuti nel primo episodio, allora non potrete che adorarli adesso.

Cattivissimo me 2

Cattivissimo me 2

In “Cattivissimo me 2” ritroviamo il nostro Gru ormai cambiato, dopo aver incontrato le tre orfanelle ha deciso di diventare un buon padre e di abbandonare definitivamente la cattiveria. Una nuova minaccia incombe però sulla Terra e Gru non può tirarsi indietro, suo malgrado. Si tratta di El Macho, arriva direttamente dal suo passato di “cattivissimo” ed ha in serbo un siero capace di rendere chiunque una creatura crudele e distruttiva. Una squadra di super spie decide di reclutare Gru per farsi aiutare a cercare il villain di turno e fermarlo una volta per tutte, nonostante il rifiuto iniziale Gru dovrà fare il suo dovere. In tutto ciò apparirà l’irresistibile Lucy, e il nostro ex cattivo riscoprirà un sentimento che aveva ormai sepolto da tempo, risvegliatosi solo con l’arrivo delle tre orfanelle e adesso tornato definitivamente alla luce, l’amore.

I Minions di Cattivissimo me 2

I Minions di Cattivissimo me 2

Se dal punto di vista del 3D non c’è nulla di così eclatante, per quanto riguarda la storia, “Cattivissimo me 2” non ha nulla da invidiare ad altri grandi colossi dell’animazione. La storia è molto semplice, ma tira in ballo nuovi villain, personaggi riuscitissimi, ben costruiti e circondati da citazioni cinematografiche (e non solo) che divertiranno tantissimo lo spettatore. Gradevole anche la new entry Lucy, senza dimenticare l’adorabile Agnes, che tra le tre orfanelle è quella che più di tutte intenerisce il pubblico, con il suoi occhioni dolci e la sua voce irresistibile. Come già detto all’inizio, nonostante sia Gru il protagonista e ci sia un Villain a lui contrapposto dalla personalità notevole, ad emergere sono soprattutto i Minions, dal carattere sempre più dettagliato, pronti a regalare sketch ancora più comici rispetto allo scorso episodio.

Cattivissimo me 2” è un’opera divertente che rinconcilia grandi e piccini, sicuramente uno dei film più belli di questo 2013 povero di novità da definirsi effettivamente originali e genuinamente divertenti come questa.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑