Interviste

Published on settembre 25th, 2013 | by sally

0

Chris Hemsworth parla di “Thor: the dark world”

Ha 33 anni ed è già un sex symbol, al momento è uno degli attori più richiesti di Hollywood, in questi giorni lo trovate nelle sale con “Rush” di Ron Howard e dal 20 novembre lo ritroverete nei panni di Thor in “Thor: the dark world“.

Chris Hemsworth si racconta sulle pagine di Best Movie e svela anche i suoi prossimi progetti. Lavorare con Ron Howard gli ha portato bene, stare sul set con il regista premio Oscar è stata un’esperienza così positiva che l’attore australiano ha deciso di fare il bis e tornerà a lavorare con lui nel suo prossimo film, “In the Heart of the Sea“, al momento invece sta lavorando con Michael Mann a “Cyber“. A dispetto della sua fama da sex symbol, Chris Hemsworth è felicemente sposato con Elsa Pataky ed è diventato papà, infatti ha confessato che baciare un’altra donna sul set è stato particolarmente difficile, anche se la donna in questione è Natalie Portman:

Chris Hemsworth | © Alberto E. Rodriguez / Getty Images

Chris Hemsworth | © Alberto E. Rodriguez / Getty Images

Non lei in particolare, non me ne voglia, ma non è mai facile baciare una collega sul set. Mi rende nervoso. Non è vero niente di quello che dicono molti miei colleghi, che è una parte del recitare, che diventa una cosa meccanica. Certo, con il cervello cerchi di razionalizzare, ma nessuna persona al mondo vuole vedere il proprio partner, su uno schermo gigante, che bacia appassionatamente un’altra e quindi, se devo farlo lo faccio, ma non sono per niente a mio agio.

Parlando sempre della sua interpretazione in “Thor: the dark world“, Chris Hemsworth ha parlato anche del suo lavoro al fianco del collega Tom Hiddleston, che nel film interpreta Loki:

Le confesso che interpretare il suo fraterno nemico/alleato è stata una delle esperienze professionali più semplici e divertenti della mia vita: è molto più semplice odiare qualcuno sullo schermo quando nella vita vera, in realtà, è un tuo caro amico.

Bisognerà aspettare il 20 novembre per trovare il film in sala, ma intanto per chi non l’avesse ancora visto, c’è tutto il tempo per recuperare “Rush“!

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑