Cowboy Bebop" saranno felici di sapere che dopo il successo avuto al

"Cowboy Bebop" torna al cinema solo per tre giorni





News

Published on febbraio 4th, 2015 | by sally

0

“Cowboy Bebop” torna al cinema solo per tre giorni

I fan di “Cowboy Bebop” saranno felici di sapere che dopo il successo avuto al Lucca Comics & Games il film d’animazione arriverà nelle sale per tre giorni. 2, 3 e 4 marzo, un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati della storia incentrata su un gruppo di cacciatori di taglie spaziali, ambientata nel 2071.

Tratto dalla serie tv andata in onda dal 1999 al 2001, il film è prodotto dallo Studio Sunrise, diretto da Shinchiro Watanabe e sceneggiato da Keiko Nobumoto e sarà distribuito in 70 sale in tutta Italia.

La trama

Marte, 2071: aIla vigilia di Halloween un terrorista dirotta un camion da cui fuoriesce un virus letale che mette in pericolo l’intera popolazione. Una taglia da 300 milioni di Woolongs scatena la ciurma dell’astronave Bebop: i cacciatori di taglie Spike, Jet, Faye e la piccola Ed si mettono sulle tracce del terrorista.

Cowboy Bebop” in Italia è andato in onda su MTV ottenendo subito successo, dall’anime in seguito sono stati tratti due manga e due videogiochi. Nonostante le difficoltà riscontrate all’inizio in Giappone, il successo si è diramato da lì all’estero, dovuto sia alla forza dei personaggi che alla colonna sonora, tanto da essere considerato uno dei migliori anime di tutti i tempi.

Ricordate, quindi, che l’appuntamento nelle sale italiane è fissato per il 2, 3 e 4 marzo 2015 e che potete seguire tutte le novità in merito attraverso l’hashtag #SeeYouSpaceCowboy. I personaggi sono caratterizzati molto bene e li accomuna il senso di solitudine, sono ispirati principalmente a quelli di “Lupin III“, altro grande successo dell’animazione nipponica. Oltre a questo, la critica e il pubblico hanno apprezzato largamente la colonna sonora, realizzata da Yōko Kanno, che per l’occasione ha fondato il gruppo The Seatbelts.

Cowboy bebop” è stato considerato come uno dei migliori titoli dell’animazione nipponica, per vecchi fan e per i curiosi non resta che aspettare l’inizio di marzo e non perdersi l’appuntamento al cinema.

 

Tags:


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑