è uno dei titoli più importanti del catalogo home video dell..." />

Cowboys And Aliens: la recensione del Blu-ray





Recensioni

Published on febbraio 24th, 2012 | by alessandro ludovisi

0

Cowboys and Aliens: la recensione del Blu-ray

“Cowboys and Aliens” è uno dei titoli più importanti del catalogo home video della Universal Pictures Italia che presenta il film in diverse opzioni che garantiranno una completa copertura del pubblico “casalingo”: il film, diretto da Jon Favreau e prodotto da Steven Spielberg, è disponibile – da questa settimana – in versione Combo Blu-ray/DVD/Digital Copy e per marzo è prevista l’uscita in DVD.

“Cowboys & Aliens” è l’adattamento cinematografico del romanzo grafico di Scott Mitchell Rosemberg, un fantawestern che ben si adatta al grande e piccolo schermo, soprattutto nella edizione in Blu-ray ad alta definizione. Il ricco cast, Daniel Craig (“Quantum of Solace”, “Casinò Royale”, “Munich”), Harrison Ford (“Indiana Jones”, “Guerre Stellari”) e Oliva Wilde ( “Tron: Legacy“, “In Time”), dimostra di sapersi egregiamente destreggiare nella divertente ed emozionante ibridazione tra due dei generi più amati: la fantascienza e il western.

Cowboys & Aliens

Sinossi

1783. Arizona. Uno straniero senza passato si imbatte nella remota città di Absolution, nel bel mezzo del deserto. Unico accenno alla sua storia è una misteriosa sorta di manetta attorno al polso. L’uomo scopre in fretta che la gente di Absolution non è propensa a dare il benvenuto agli stranieri;  e che nessuno fa una mossa per le strade della città, a meno che l’ordine non arrivi da parte del colonnello Dolarhyde. La città vive sotto il suo pugno di ferro, nella paura. Ma Absolution sta per sperimentare un terrore ben peggiore quando la desolata città viene attaccata dai padroni del cielo.

Il Blu-ray

Prenderemo in considerazione la versione Combo con Blu-ray/DVD/ Digital Copy – con l’Extended Director’s Cut – che viene proposta al pubblico in un accattivante doppio disco: nel primo si potrà godere della pellicola in alta definizione e accedere ai contenuti speciali; nel secondo si potrà fruire del prodotto nella classica versione DVD. Per quanto riguarda il Blu-ray abbiamo delle interessanti caratteristiche tecniche con un DTS Master Audio 5.1, nella versione in lingua originale e Dolby Digital 5.1 nella versione italiana con sottotitoli in: inglese, italiano, tedesco, spagnolo, francese, danese, olandese, finlandese, norvegese, svedese ed inglese per non udenti.

Contenuti speciali

Dal menu principale si può accedere al film, selezionare scene e lingua o passare ai contenuti extra da cui si aprirà un nuovo sottomenu con le opzioni:

  • Commento con il regista Jon Favreau
  • Converazioni con Jon Favreau
  • Il cielo in fiamme: il making di Cowboys and Aliens.

Appare quindi chiara l’intenzione di mostrare al pubblico lo strenuo lavoro del regista, che ricordiamo per la direzione di “Iron Man” e “Iron Man 2”. Accedendo alla prima delle opzioni potrete vedere il film accompagnati dalle parole del regista newyorkese che, guidandovi passo dopo passo, spiegherà caratteristiche tecniche e di linguaggio cinematografico, imperdibile per addetti ai lavori, appassionati e semplici curiosi. Interessante notare la difficoltà nella creazione delle sequenze nel cielo e l’importanza della scena iniziale del film,  con il “risveglio” di Craig e Jon Favreau che, giustamente, ricorda le sue fonti d’ispirazione: Kurosawa, Leone ed Eastwood.

Accedendo a  “Conversazioni con Jon Favreau” si scopre un ulteriore sottomenu:

  • Daniel Craig
  • Harrison Ford
  • Oliva Wilde
  • Steven Spielberg, Ron Howard, Brian Glazer
  • Alex Kurtzman e Roberto Orci
  • Damon Lindelof

Troviamo Jon Favreau nelle vesti di intervistatore, impegnato in lunghe chiacchierate con i protagonisti del film. Si parte da Daniel Craig, scelto per la sua aria vissuta e la capacità di rendere il personaggio imprevedibile. Si passa a Harrison Ford che insieme al regista ci racconta della difficile scelta del cappello del suo personaggio, il colonnello Dolarhyde. Il terzo personaggio è la bella Olivia Wilde che ci racconta di una pericolosa caduta da cavallo, durante la lavorazione del film. In questa sezione degli extra sarà possibile assistere alla divertente conversazione del regista Favreau con i produttori esecutivi di “Cowboys And Aliens”, Steven Spielberg e Ron Howard.

Ultimo contenuto extra del Blu-ray è Il cielo in fiamme: il making di Cowboys & Aliens. Anche in questo caso si può decidere di far partire l’extra dall’inizio o selezionare ulteriori contenuti nascosti:

  • La storia
  • In azione
  • Absolution
  • Un simbolo cosmico
  • La portata dello spettacolo

Probabilmente la parte più interessante dei contenuti extra del Blu-ray, dove al pubblico viene spiegato cosa c’è “dietro” al film, partendo dalle origini con il fumetto e proseguendo con i primi giorni di riprese e le difficoltà climatiche e sceniche, la scelta del casting, la ricostruzione realistica degli alieni, e la difficoltà nello girare le scene ad alta tensione, come il primo attacco alla cittadina di Absolution.

Commenti finali

Un prodotto di valore quello distribuito dalla Universal Pictures Italia, e tra i più interessanti del catalogo Home Video. Il film acquista decisamente valore nella versione in alta definizione che permette una notevole luminosità nelle scene iniziali da western movie, non mancando di chiarezza e profondità nelle sequenze dell’attacco alieno. L’audio sia in versione originale che italiana è nitido, mentre i contenuti speciali sono ben curati e all’altezza delle aspettative, soprattutto utili per fare chiarezza sulla genesi del film.

Altamente consigliato

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑