Uscite

Published on ottobre 10th, 2013 | by sally

0

Da oggi al cinema: Cattivissimo me 2, Aspirante Vedovo, Insidious 2

Cosa andare a vedere al cinema questo fine settimana? Il dilemma si ripropone come sempre, ma stavolta sarà meno difficile rispondere, visto che proprio a partire da oggi nelle sale arriva uno dei film più attesi della stagione: “Cattivissimo me 2“.

Acclamato da pubblico e critica, il film arriva finalmente anche in Italia, doppiato da Max Giusti e Arisa, mentre chi preferisce accantonare l’animazione per un altro genere, può cambiare completamente stile e buttarsi sull’horror con “Oltre i confini del male – Insidious 2“, sequel diretto da James Wan che promette di farvi saltare dalla sedia. Per chi volesse puntare a qualcosa di più leggero, magari che strappi anche qualche risata, in sala ci saranno anche Fabio De Luigi e Luciana Littizzetto con “Aspirante vedovo” e la commedia romantica “L’amore in valigia”. Non vi resta che scegliere, trovate tutte le uscite e i dettagli qui sotto!

cattivissimo me 2 miniCattivissimo me 2

LEGGI LA RECENSIONE

Diretto da: Pierre Coffin, Chris Renaud Con: Steve Carell, Kristen Wiig, Miranda Cosgrove, Dana Gaier, Elsie Fisher Genere: Animazione

Per l’ex super cattivo Gru la vita è cambiata radicalmente. Ora nel suo orizzonte ci sono solo le tre dolci bambine che ha adottato e la conversione del laboratorio segreto dei Minion e del dottor Nefario in un’impresa legale di produzione di marmellate e gelatine. Per Nefario, però, la rinuncia alla cattiveria è un sacrificio troppo grande e, cuore e valigia in mano, se ne va al soldo di un altro padrone. Gru, invece, viene reclutato dalla vulcanica agente Lucy Wilde, della Lega Anti Cattivi, per fingersi il gestore di un negozio di dolciumi in un centro commerciale e smascherare così il criminale che sta per assoggettare il mondo ai suoi terribili scopi.

oltre i confini del male miniOltre i confini del male – Insidious 2

Diretto da: James Wan Con: Patrick Wilson, Rose Byrne, Ty Simpkins, Lin Shaye, Leigh Whannell Genere: Horror

Il piccolo Josh ha strani problemi e la mamma, preoccupata, chiama Elise, specialista nel paranormale. Elise ipnotizza Josh per scoprire il motivo dei suoi brutti sogni, scoprendo la presenza dello spettro di una donna maligna e misteriosa. Elise capisce che Josh ha la capacità, nel sonno, di trasportare il suo corpo astrale in luoghi non umani e che quello spirito parassita vuole approfittarne per possederlo. Per evitare guai, Elise seppellisce con l’ipnosi quell’abilità all’interno di Josh, perché se ne dimentichi e non corra più rischi. Dopo questo prologo nel passato, il film torna al presente, subito dopo i fatti avvenuti nel primo capitolo della serie. La polizia investiga sulla morte di Elise, avvenuta dopo il tentativo (riuscito) di risvegliare dal coma il piccolo Dalton mediante un esperimento paranormale al termine del quale Josh, papà di Dalton, è stato posseduto da una presenza spettrale – la stessa, capiamo adesso, che lo minacciava da piccolo – e ha ucciso Elise. La polizia, naturalmente, non crede al soprannaturale, ma non ha ancora le prove che Josh sia l’assassino.

aspirante vedovo miniAspirante vedovo

Diretto da: Massimo Venier ConFabio De Luigi, Luciana Littizzetto, Alessandro Besentini, Francesco Brandi, Clizia Fornasier Genere: Commedia

Alberto Nardi si dà arie da imprenditore giovane e dinamico ma per adesso è riuscito solo a collezionare un fallimento dopo l’altro. L’unico suo vero affare, sulla carta, è stato quello di sposare Susanna Almiraghi, grande industriale del Nord, una della donne più ricche e potenti del paese. Susanna, però, non ne può più di quel marito cialtrone e inconcludente e ha deciso di lasciarlo affogare nei suoi debiti. Per Alberto è la fine, ma il destino sembra volergli dare una mano: Susanna rimane vittima di un incidente aereo. Di colpo Alberto si ritrova miliardario, l’impero di sua moglie adesso è suo e già si atteggia a grande capitano d’industria. Purtroppo per lui il sogno dura poco: Susanna su quell’aereo non è mai salita, nel giro di ventiquattrore l’equivoco si risolve ed eccola di nuovo in sella, più dura e risoluta di prima mentre Alberto torna ad essere solo e soltanto il marito dell’Almiraghi. Ma quelle poche ore hanno lasciato il segno, Alberto ci ha preso gusto e inizia a pensare al modo per liberarsi di sua moglie e tornare a recitare il ruolo a lui più congeniale: Aspirante vedovo.

gloria miniGloria
Diretto da: Sebastian Lelio Con: Paulina García, Sergio Hernández, Marcial Tagle, Diego Fontecilla Genere: Drammatico
Gloria ha 58 anni e si sente sola. Per compensare il vuoto che prova, riempie le sue giornate di attività e di notte va alla ricerca di amori fugaci, frequentando feste per adulti single, dove riesce solo ad annientare se stessa in avventure prive di senso. Questa felicità fragile e istantanea si trasforma in un sentimento più profondo quando Gloria incontra Rodolfo, un uomo di 65 anni, fresco di separazione, che è ossessionato da lei. Ma il loro rapporto soffre della dipendenza malsana di Rodolfo nei confronti dei figli e dell’ex moglie.
vermeer e la musica miniVermeer e la musica
Genere: Documentario
Il film-evento non si limiterà a mostrare su grande schermo i dipinti esposti in mostra ma proporrà domande, quesiti, interrogativi attraverso il tour cinematografico dell’esposizione. Cosa si nasconde creativamente e tecnicamente dietro una mostra? Cosa rivelano le opere circa l’artista che le ha realizzate ed il periodo in cui sono state dipinte? Lo straordinario appuntamento racconterà la figura del grande artista combinando materiali girati in mostra e riprese nei luoghi nativi di Vermeer: un’immersione nella fantasia, nel mondo e nella quotidianità dell’artista grazie al grande schermo per permettere agli appassionati di cogliere dettagli invisibili ad occhio nudo.
black star miniBlack Star – Nati sotto una stella nera
Diretto da: Francesco Castellani Con: Luca Di Prospero, Alessandro Procoli, Gabriele Geri, Vincenzo Zampa, Paolo Giovannucci Genere: Drammatico
Immagina di essere fuggito da casa tua e dal tuo Paese per un viaggio senza ritorno; immagina di non avere più niente; immagina di essere un rifugiato: sei solo e ti ritrovi in una grande città confusa e straniera che si chiama Roma; immagina di incontrare altri come te e con loro diventare parte di una piccola squadra di calcio organizzata da quattro ragazzi italiani che hanno ottenuto in gestione un campetto abbandonato di periferia. Immagina che proprio quando finalmente sei parte di un progetto e non sei più un numero, ti trovi costretto ad occupare quel campo e viverci dentro barricato come se fosse la tua Terra Promessa. Perché qualcuno vuole togliertelo e ha la forza di farlo. Immagina che per vincere avrai bisogno di saper sorridere nonostante tutto e che accada un miracolo anche se lo sai bene: i miracoli non esistono, le persone sono l’unico miracolo possibile…
il ragioniere della mafia miniIl ragioniere della mafia
Diretto da: Federico Rizzo Con: Lorenzo Flaherty, Tony Sperandeo, Ernesto Mahieux, Nando Irene, Ciro Petrone Genere: Drammatico
Angelo Bianco è un ragioniere milanese con origini pugliesi con il vizio del gioco e del rischio. In una puntata sbagliata al casinò matura un debito che non può saldare che mette a rischio la sua vita, ma grazie alla sua abilità con i numeri il suo creditore gli fa una proposta che egli non può rifiutare: diventare “il Ragioniere della Mafia”, anzi delle Mafie. Dovrà gestire su scala mondiale i profitti delle maggiori organizzazioni criminali italiane, destreggiandosi come un equilibrista tra la vita e la morte, tra le richieste dei Capi Famiglia. Stretto in questa sudditanza che gli toglie il fiato, il ragioniere decide di rilanciare: inizia a compiere operazioni sempre più rischiose il cui esito positivo gli consente una “scalata” nell’organizzazione. Entrato in pieno nel gioco, Angelo Bianco sfida i narcotrafficanti colombiani e riorganizza un vero e proprio piano di marketing per superare la crisi del dopo Falcone e Borsellino. Questo lo porta sempre più vicino alla vetta del potere ma sempre più lontano da sé stesso fin quando, oltrepassando tutte le regole del gioco, si rende conto di aver perso il bene più prezioso: la liberta. E per riacquistarla dovrà vincere la sfida più difficile: uscire vivo dalla Mafia e realizzare uno dei piani più ingegnosi nella storia del crimine…
emperor miniEmperor
Diretto da: Peter Webber Con: Matthew Fox, Tommy Lee Jones, Eriko Hatsune, Masayoshi Haneda, Toshiyuki Nishida Genere: Drammatico
Nel 1945 il Giappone si è appena arreso agli Stati Uniti. Tra i collaboratori del generale Douglas MacArthur (Tommy Lee Jones), comandante supremo delle forze di occupazione e presidente del paese, il generale Bonner Fellers (Matthew Fox) si ritrova a dover decidere sulla sorte dell’imperatore Hirohito e sulla possibilità di impiccarlo come criminale di guerra. A influenzare la sua scelta sarà la ricerca forsennata di Aya, di cui si era perdutamente innamorata tempo prima negli Stati Uniti.
l'amore in valigia miniL’amore in valigia
Diretto da:  David E. Talbert Con: Paula Patton, Derek Luke, Taye Diggs, Jill Scott, Boris Kodjoe Genere: Commedia
La storia segue un’assistente di volo trentacinquenne che parte per una missione di 30 giorni in una ricerca a 30000 miglia per trovare un marito in tempo per la festa di fidanzamento di sua sorella alla viglia di Natale. Lungo la strada incontra alcuni sorprendenti pretendenti un produttore hip-hop, un reverendo, un deputato in ascesa e un magnate tessile.

Tags: , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑