News

Published on giugno 15th, 2011 | by Marco Valerio

0

Django Unchained: Di Caprio e Foxx per Tarantino?

La meta è ancora lontana, eppure il cammino per raggiungerla è più chiacchierato che mai. Come tutti i film di Quentin Tarantino in fase preparatoria, anche il western “Django Unchained” è oggetto di curiosità, attese, voci incontrollate, anticipazioni e smentite e girandole di nomi di star che dovrebbero comparire nell’ottava pellicola del regista italo-americano. Una delle speculazioni più gettonate tra fan e addetti ai lavori è quella relativa alla scelta dell’attore che interpreterà il ruolo di Django, protagonista del remake dell’omonimo film di Sergio Corbucci con protagonista Franco Nero, nell’opera tarantiniana attualmente in preparazione e che si preannuncia come un vero e proprio atto d’amore verso il cinema e in particolare per il genere spaghetti western.

Django Unchained - Tarantino e Waltz | Sentieriselvaggi

Il casting del film è uno dei più chiacchierati del momento. Tra i possibili interpreti, in un primo momento era stato fatto il nome del due volte candidato all’Oscar Will Smith. Tale ipotesi circolata sul web, non ha trovato alcuna conferma ed è stata successivamente smentita per far posto ad altre (suggestive, se non bislacche) ipotesi (Idris Elba, Chris Tucker). L’ultimo nome ipoteticamente coinvolto nelle trattative con Tarantino sarebbe al momento il premio Oscar Jamie Foxx. Inoltre si fa sempre più insistente il rumor che darebbe ormai per certa anche la presenza di Leonardo Di Caprio nei panni del villain del film, il sadico proprietario terriero Calvin Candie. Per il momento l’unica notizia ufficiale relativa a “Django Unchained” riguarda la data di uscita del film, fissata dalla Weinstein Company per il 25 dicembre 2012. Protagonista di “Django Unchained” è lo schiavo liberato Django che, sotto la tutela di un ex dentista tedesco divenuto cacciatore di taglie, si trasforma anche lui in feroce cacciatore di taglie e dopo aver aiutato il suo mentore a racimolare un po’ di denaro si fa aiutare a sua volta per rintracciare la moglie schiava e liberarla dalle grinfie di un crudele proprietario terriero. Il premio Oscar Christoph Waltz (che ha vinto la prestigiosa statuetta grazie proprio alla straordinaria prova regalata in “Bastardi senza gloria” di Tarantino) si calerà nei panni del Dr. King Schultz, dentista tedesco trasformatosi in cacciatore di taglie, mentre Samuel L. Jackson (al quinto film con Tarantino tra ruoli nominati all’Oscar, comparsate e voci over) interpreterà Stephen, schiavo infido a capo della servitù di Calvin Candie. Via: Aintitcool

Tags: , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi