Hotel Transylvania" è arrivato anche in Italia ed ha travolto il botteghino, affe..." />

"Hotel Transylvania" conquista l'Italia, "Skyfall" primo negli USA





Box Office

Published on novembre 12th, 2012 | by sally

0

“Hotel Transylvania” conquista l’Italia, “Skyfall” primo negli USA

Hotel Transylvania” è arrivato anche in Italia ed ha travolto il botteghino, affermandosi come successo d’animazione dopo aver sbancato negli USA. Il film in 3D, a tema decisamente halloweeniano, ha incassato 2.416.814 € nel suo week-end d’esordio, piazzandosi di diritto al primo posto della classifica.

Lo segue a ruota “007 Skyfall“, ventitreesimo capitolo della saga dedicata al celeberrimo agente segreto, la spy story con Daniel Craig ha ottenuto successo tra il pubblico, ma non abbastanza da resistere al primo posto per due settimane di seguito, anche se l’incasso non si differenzia molto da quello di “Hotel Transylvania”. Il film di Sam Mendes infatti ha incassato 2.327.039 €, mentre esordisce abbastanza bene e al terzo posto “Venuto al mondo“, che segna una nuova collaborazione tra Sergio Castellitto (anche regista del film) e Penelope Cruz dopo “Non ti muovere“. Il film vanta anche la presenza di Emile Hirsch nel cast, la star di “Into the wild”, così Castellitto e soci hanno incassato 1.434.224 €.

Hotel Transylvania

Sarà che ci sono troppi thriller in circolazione, ma “Argo” di Ben Affleck non riesce a debuttare in grande stile e parte dalla quarta posizione, con 815.250 €, seguito dai 661.775 € di “Viva l’Italia“, commedia corale che ha tenuto testa alle altre uscite nelle scorse settimane, che ha raggiunto un incasso di 4.607.317 € in totale, decisamente fatta fuori dai 9.381.311 € portati a casa da James Bond.

Esordio sottotono anche per “Red Lights“, che è partito dalla sesta posizione con 546.162 € seguito dalla commedia “Vicini del terzo tipo“. Anche questa new entry con Ben Stiller e co. non riesce a decollare e si deve accontentare di un incasso di 236.507 €. Non sono stati grandiosi nel corso di queste quattro settimane nemmeno gli incassi di “Gladiatori di Roma 3D“, azzardato esperimento d’animazione tutto all’italiana che non ha convinto il pubblico, anche se il coraggio è da ammirare. Nel week-end dal 9 all’11 novembre l’incasso ammonta a 209.793 €, rimane ancora per poco in top ten “L’era glaciale 4: continenti alla deriva” con 188.492 € al nono posto, mentre chiude Oliver Stone con “Le belve“, che ha incassato 178.124 € su un totale di poco più di due milioni.

Box Office USA

Skyfall” ha debuttato positivamente anche negli USA, piazzandosi subito al primo posto con un incasso di $87,800,000 per un totale di novanta milioni, un esordio decisamente col botto. Al secondo posto, invece, si è piazzato “Ralph Spaccatutto“, spodestato dalla prima posizione conquistata la scorsa settimana, con un incasso di $33,056,000. Sul terzo gradino del podio troviamo “The Flight” di Robert Zemeckis, che ha guadagnato $15,100,000 e si prepara a raggiungere i cinquanta milioni, almeno in casa.

Daniel Craig è James Bond in “Skyfall”

Da cinque settimane nelle sale americane, resiste bene “Argo“, al quarto posto anche negli USA, con $6,745,000, seguito da “Taken 2″ che rimane stabile al quinto posto guadagnando $4,000,000. Avanza di ben tre posizioni “Here comes the boom“, passato dal nono al sesto posto con $2,550,000 e seguito dai $2,525,000 di “Cloud Atlas“.

Anche “Pitch Perfect” fa un salto in avanti, passando dall’undicesima all’ottava posizione, con un incasso di $2,504,000. Chiudono agli ultimi due posti “The man with the iron fists” e “Hotel Transylvania“, rispettivamente con $2,490,000 e $2,350,000.

Tags: , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑