Box Office

Published on agosto 20th, 2012 | by Elide Messineo

0

“I Mercenari 2” in testa negli USA e in Italia

Forse un po’ inaspettatamente, è il film di Sylvester Stallone a conquistare il botteghino statunitense. Nel weekend appena passato “I Mercenari 2” ha fatto scintille al box office, grazie ad un cast che raccoglie le icone di tutti i film d’azione degli ultimi vent’anni.

Il film, una delle tante new entry del fine settimana, si è piazzato immediatamente alla prima posizione con un incasso di $28,750,000. Nel cast, tra vecchi e giovani, oltre a Stallone troviamo anche Arnold Schwarzenegger, Jean-Claude Van Damme, Jet Li, Jason Statham, Liam Hemsworth, Bruce Willis e perfino Chuck Norris.

Sempre azione al secondo posto della classifica, dove troviamo “The Bourne Legacy“. Il film con Jeremy Renner era in prima posizione al suo esordio una settimana fa, lo scorso week-end si è aggiudicato $17,020,000 per arrivare a un totale di $69,581,000 in due settimane. Al momento però l’incasso mondiale è di $97,681,000, su 125 milioni di budget speso per la realizzazione.

I Mercenari 2

Troviamo un’altra new entry al terzo posto, si tratta di “ParaNorman“, film d’animazione di Chris Butler e Sam Fell. Al week-end d’esordio il film si è aggiudicato $14,008,000 e si contraddistingue per un cast notevole in cabina di doppiaggio: Kodi Smith-McPhee, Anna Kendrick, Casey Affleck, Christopher Mintz-Plasse, John Goodman. Retrocede di ben due posizioni “The campaign” (Candidato a sorpresa), il film con Will Ferrell e Zach Galifianakis incassa $13,385,000. In quinta posizione troviamo “Sparkle“, remake in cui troviamo anche qualche immagine di Whitney Houston, che si piazza direttamente al di là del podio con $12,000,000.

Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno” arriverà in Italia il prossimo 29 agosto, negli USA invece è passato dalla terza alla sesta posizione questo fine settimana, con un incasso di $11,140,000 su un totale di $409,916,000 solo negli USA. Il film di Christopher Nolan tuttavia ha subito qualche intoppo a causa della strage di Denver. Ancora una new entry al settimo posto, si tratta di “The Odd Life of Timothy Green” di Peter Hedges, che ha incassato $10,909,000, seguito da “Hope Springs” con $9,100,000. Le ultime due posizioni sono occupate da “Diary of a Wimpy Kid: Dog Days” che va indietro di ben tre posizioni, e “Total recall” che chiude con $3,500,000.

Box office Italia

E il film di Sylvester Stallone ha conquistato anche il botteghino italiano. “I Mercenari 2” in Italia nell’ultimo settimana ha incassato 1.550.926 €, spodestano dopo sei settimane “Biancaneve e il cacciatore“. Il film di Rupert Sanders potrebbe avere anche un sequel, nel week-end si è aggiudicato 165.703 €, in Italia ha superato gli otto milioni.

In terza posizione resiste “The Amazing Spider-Man” con 120.601 €, invece esordisce al quarto posto “LOL – Pazza del mio migliore amico“, film che porta in sala Miley Cyrus al fianco di Demi Moore e che ha incassato solamente 107.403 €. Di certo non è il periodo più propizio per la commedia adolescenziale, ma in generale per il cinema in Italia, soprattutto tra i vari Caligola e Lucifero che ci affliggono.

Al quinto posto troviamo “Nudi e felici” con un incasso di 51.414 € e a seguire “La leggenda del cacciatore di vampiri“, film in 3D prodotto da Tim Burton che ci racconta la storia di Abraham Lincoln da una prospettiva tutta particolare. Il film ha incassato 47.763 € su un totale di 1.552.876 €. Rimane stabile al settimo posto l’horror spagnolo “Bed Time“, che ha incassato 44.062 € lasciandosi alle spalle “Contraband“. Chiudono la top ten “Dream house” e “Cena tra amici“.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑