Il cavaliere oscuro - Il ritorno" />

Il trailer de "Il cavaliere oscuro - Il ritorno" è record su iTenus





Curiosità

Published on dicembre 26th, 2011 | by sally

0

“Il cavaliere oscuro – Il ritorno” è record su iTunes

Ancora siamo solamente all’uscita del secondo trailer e “Il cavaliere oscuro – Il ritorno” è già un record. Prova che Christopher Nolan in tutti questi anni ha compiuto un ottimo lavoro con la sua trilogia dedicata a Batman. Dopotutto Nolan è uno dei registi migliori dell’ultimo decennio, la fine della trilogia desta molta curiosità, l’episodio finale è forse quello decisivo ed è comunque la fine di “un’epoca”, se vogliamo, per gli amanti della saga e gli appassionati di cinema.

Solo su iTunes, e solo nelle prime 24 ore dopo la pubblicazione, il video è stato scaricato per più di 12,5 milioni di volte, battendo il record che lo scorso ottobre era stato de “I vendicatori”. E se questi sono i presupposti, senza tener conto delle cifre registrate su Youtube e derivati, “Il cavaliere oscuro – Il ritorno“, si presenta già come un fenomeno da box office. C’è da considerare, infatti, che “Il cavaliere oscuro”, uscito nel 2008 con protagonista il compianto Heath Ledger nei panni di Joker, fino all’uscita di “Avatar” è stato il secondo incasso più grande della storia del cinema, adesso passato in terza posizione, dietro a “Titanic”.

Il cavaliere oscuro - Il ritorno

Negli USA è già stato presentato il prologo, lungo 7 minuti, de “Il cavaliere oscuro – Il ritorno” e le lodi sono state parecchie. La critica americana sembra aver apprezzato già molto il film, ad eccezione di un piccolo dettaglio: sembra che il villain di turno, Bane, non parli in maniera del tutto comprensibile. Il personaggio interpretato da Tom Hardy indossa una maschera che rende praticamente incomprensibile le frasi che pronuncia, piccola grande pecca, perché per il resto nessuno ha espresso pareri negativi sulle prime scene viste. Tra i commenti più sarcastici diffusi su Twitter, infatti, si legge:

Il prologo a Il cavaliere oscuro — Il ritorno è davvero fantastico, specialmente quando Bane pronuncia le parole destinate a diventare un classico: MRMM RTNB HGVNMMN.

Questi duri commenti nei confronti del villain, che fa la differenza all’interno di un film in cui il personaggio principale rimane comunque Batman (Christian Bale), hanno già preoccupato la Warner Bros. Dopo gli incassi da capogiro del suo predecessore, “Il cavaliere oscuro – Il ritorno” potrebbe risentire della presenza di un personaggio mal riuscito, la major potrebbe prendere provvedimenti prima della release, risolvendo la questione, chiedendo al regista di cambiare l’audio, ma sembra che Nolan sia un po’ restìo a farlo. Tuttavia, il problema rimane: l’accento di Hardy ed una maschera che non consente nemmeno di leggere il labiale per aiutarsi, non sono d’aiuto, non ci resta che aspettare per scoprire cosa deciderà la produzione, ovviamente Christopher Nolan permettendo.

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑