Il trono di spade" Katherine Chappell" /> Il trono di spade, Katherine Chappell uccisa da un leone | CineZapping





News Katherine Chappell 1

Published on Giugno 7th, 2015 | by sally

0

Il trono di spade, Katherine Chappell aggredita da un leone

L’editor della celebre serie tv “Il trono di spade” Katherine Chappell è stata uccisa da una leonessa durante un safari in Sudafrica. La notizia ha fatto il giro del mondo e il turista Ben Govender ha immortalato gli ultimi attimi di vita della donna.

Katherine Chappell si trovava al Lion Park di Johannesburg, meta turistica molto gettonata in cui i turisti possono girare con le loro auto in mezzo ai leoni. Ma ci sono alcune precauzioni, chiaramente, che non si possono ignorare e che sono segnalate all’interno del parco. Tra queste c’è il divieto di scendere dalle auto o di abbassare i finestrini, per avere un contatto diretto con gli animali esiste un’area apposita sicura e controllata, in cui i turisiti possono accarezzare i cuccioli di leone.

Katherine Chappell ha fatto lo stesso errore che purtroppo altri turisti commettono ogni anno, quello di abbassare il finestrino quando una leonessa si è avvicinata alla vettura. Sono bastati pochi secondi e l’animale ha azzannato la donna, che aveva 29 anni e non è riuscita a sopravvivere all’aggressione.

La guida turistica Pierre Potgieter, 66 anni, ha tentato di soccorrere la Chappell ma è stato colto da un infarto a causa dello spavento. Come riporta il Dailymail, l’uomo ha cercato di fermare l’emorragia sul collo della donna, ma senza successo e inoltre l’ambulanza ci ha messo troppo tempo ad arrivare, ormai per lei non c’era più speranza e a quanto pare altri membri dello staff del parco non si sono affrettati a soccorrerla.

Katherine Chappell in quel momento stava scattando delle foto e si trovava in Sudafrica per raccogliere dei fondi per poter proteggere gli animali dai bracconieri. Durante l’attacco della leonessa, Potgieter si è procurato delle ferite al braccio nel tentativo di allontanarla dalla Chappell, come ha raccontato sua moglie in un comunicato.

Inizialmente il nome della vittima non è stato divulgato, ma oltre al signor Potgieter anche la sorella di Katherine ha reso omaggio alla sorella con un post pubblicato su Facebook, definendola una donna “buona” e “avventurosa”, promettendo di portare avanti il lavoro e l’impegno di Katherine per quanto riguarda la protezione degli animali.

Foto via Instagram

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑