Video

Published on dicembre 8th, 2011 | by Elide Messineo

0

Justin Bieber nel video di “Santa Claus is coming to town”

Da oggi inizia ufficialmente il conto alla rovescia per il 25 dicembre, Natale si avvicina e molta gente al cinema andrà a vedere film a tema. I più piccini saranno felici di andare a vedere “Il figlio di Babbo Natale“, che uscirà il 23 dicembre e che ci svela finalmente com’è possibile che in una notte sola Babbo Natale faccia il giro del mondo consegnando regali a tutti i bambini.

La commedia d’animazione per la famiglia in 3D-CG Il figlio di Babbo Natale – una produzione Aardman per Sony Pictures Animation – svela finalmente l’arcano mistero che si nasconde dietro alla domanda fatidica posta da tutti i bambini del mondo: “Come fa Babbo Natale a recapitare tutti quei regali in un’unica notte?”. La risposta è semplice: le straordinarie officine ultra-high-tech nascoste nel sottosuolo del Polo Nord.

Il figlio di Babbo Natale 3D - locandina

Al centro del film, una storia con i tipici ingredienti di un classico natalizio: una famiglia in un comico stato di ‘anomalia disfunzionale’ ed un eroe sui generis, Arthur. Quando durante la sua straordinaria missione notturna, Babbo Natale dimentica il regalo di uno dei suoi milioni di bambini, il giovane Arthur si imbarca in una divertente ed appassionante missione contro il tempo per consegnare quest’ultimo regalo prima che arrivi la tanto attesa mattina di Natale.

Il film arriverà al cinema giusto in tempo per le feste, con un cast vocale al doppiaggio originale davvero molto interessante: James McAvoy, Hugh Laurie, Jim Broadbent, Bill Nighy, Imelda Staunton. Inizialmente il nome del film era”Operation Rudolph”, i lavori sono ricominciati nel 2009 tra la Aardman e la Sony Picture Animation alla loro prima collaborazione. Oggi abbiamo un simpatico video da proporvi, si tratta di “Santa Claus is coming to town” che ha come protagonista la star del momento, Justin Bieber, tratto dal suo ultimo album, “Under the mistletoe”. Buon ascolto!

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑