Video

Published on settembre 26th, 2012 | by Elide Messineo

0

La collina dei papaveri: il trailer del film di Goro Miyazaki

Arriverà in italia solamente per un giorno, il 6 novembre, il nuovo film di Goro Miyazaki, “La collina dei papaveri”. Si tratta del nuovo lungometraggio dello Studio Ghibli, che ancora una volta trova spazio con difficoltà nella distribuzione.

Solo per un giorno e con un anno di ritardo, dopo essere stato presentato al Festival di Roma 2011. Per chi ama i film dello Studio Ghibli, si tratta di un appuntamento imperdibile, per cui ricordate che la data d’uscita è il 6 novembre e sarà l’unico giorno in cui potrete vedere “La collina dei papaveri“. Qui di seguito la sinossi:

Ambientato a Yokohama nel 1963, La collina dei papaveri è una storia d’amore i cui personaggi sono studenti delle scuole superiori chiamati ad essere la “prima generazione” di un “Nuovo Giappone”.

Dal momento che il Paese comincia ad uscire dalla devastazione causata dalla Seconda Guerra Mondiale, la nuova generazione lotta per costruire un futuro migliore, cercando però di non perdere i legami col passato che li ha resi ciò che sono oggi.

La collina dei papaveri

Goro Miyazaki, come è chiaro, è figlio del celebre regista giapponese Hayao Miyazaki, il suo esordio nel mondo dell’animazione risale al 2006 con “I racconti di Terramare”, presentato nello stesso anno a Venezia. Anche quel film in Italia è arrivato l’anno successivo. Ma il pubblico conosce maggiormente il padre del regista, premio Oscar per lo splendido “La città incantata”. Hayao Miyazaki è uno dei padri dello Studio Ghibli, tra i film più conosciuti troviamo “Il mio vicino Totoro”, “Porco Rosso“, “Il castello errante di Howl” e “Ponyo sulla scogliera”.

Qui di seguito vi presentiamo il trailer italiano de “La collina dei papaveri“, secondo lungometraggio di Goro Miyazaki, inizialmente riluttante nell’intraprendere la stessa carriera del padre, ma che comunque si è rivelato essere molto abile nel campo dell’animazione. Goro nasce infatti come designer di giardini e strutture per sedi istituzionali, è una sua creazione anche il Ghibli Museum.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi