Curiosità

Published on Settembre 1st, 2014 | by sally

0

Le serie tv da non perdere per l’autunno 2014

Siamo solo al 1° settembre e forse ancora non ce la sentiamo di dire definitivamente addio all’estate, alla prima ventata di fresco viene già voglia di mettersi sotto le coperte, sgranocchiare qualcosa e guardare una buona serie tv.

Negli ultimi anni il successo delle serie è stato sempre crescente e la qualità è migliorata, abbiamo salutato mostri sacri come “Dexter” e “Breaking Bad” ma per quest’autunno ci sono grandi attese, da “The Walking Dead” ad “American Horror Story: Freak Show“, tutti si chiedono cosa succederà a Sheldon Cooper nella nuova stagione di “The Big Bang Theory” ma ci sono anche molti nuovi arrivi che suscitano curiosità e noi andiamo a vedere quali sono le serie che proprio non possiamo non vedere.

Supereroi e fumetti

Partiamo da “Gotham“, che è una delle serie che creano maggiori aspettative e riporta nel campo l’ex protagonista di “The O.CBen McKenzie. Il debutto è fissato per il 22 settembre e come si evince dal titolo, è ambientata nella città di Batman, anche se il Cavaliere Oscuro non c’è. Si tratta di un prequel che ruota attorno alle figure del commissario Gordon, Sarah Essen e Harvey Bullock. Ci sarà l’assassinio di Thomas e Martha Wayne e il giovane Bruce, rimasto con Alfred, farà la sua apparizione ma non nei panni dell’uomo pipistrello.

Dal mondo dei fumetti arriva anche “The Flash” che nasce come spin-off di “Arrow” e sembra avere tutte le carte in regola per poter funzionare altrettanto bene. Conosciamo così le origini del supereroe, Barry Allen e assistiamo al suo arrivo a casa del detective West; il nostro protagonista avrà il volto di Grant Gustin.

Arriva anche la serie dedicata a “Constantine“, l’esperto dell’occulto visto sul grande schermo con il volto di Keanu Reeves torna a scacciare i demoni.

Dal mondo dei fumetti arriva anche l’ennesima storia di zombie, che però incuriosisce non poco. Si tratta di “iZombie“, la protagonista è una ragazza che diventa zombie ma non perde le sue facoltà mentali e riesce a mescolarsi tra la gente comune, trovando lavoro nell’ufficio del medico legale di Seattle. Mangiando i cervelli dei cadaveri si rende conto di riuscire a recuperare di volta in volta i suoi ricordi.

Gotham

Gotham

Drama

Star di “Dawson’s Creek” da giovanissimo, poi approdato a “Fringe“, Joshua Jackson è tra i protagonisti di “The Affair“, nuova serie firmata Showtime. Qui si va sul dramma e “l’inciucio”, si parla di crisi matrimoniale, rapporti extraconiugali.

Katherine Heigl ha abbandonato da molto tempo “Grey’s Anatomy” ma il personaggio di Izzie è rimasto nel cuore dei fan. L’attrice adesso ritorna in “State of Affairs” nei panni di un’agente della CIA in sposata con il figlio della Presidente degli Stati Uniti, un soldato che perde la vita in un attacco terroristico.

Dopo il successo de “Il mago di Oz” al cinema e le citazioni in “Once upon a time”, c’è una serie intera che si chiama “Emerald City” e nasce come reinterpretazione dark della storia originale, suscita curiosità ma è anche un progetto rischioso, scopriremo presto se avrà fortuna.

David Duchovny ha chiuso con “Californication” e abbandonati i panni di Hank Moody torna in “Aquarius” nei panni di un sergente della polizia che negli anni Sessanta indaga sui delitti commessi da Charles Manson e la sua family.

Aquarius

Aquarius

Comedy

Dopo “Grey’s Anatomy” e “Private Practice” torna anche Kate Walsh, questa volta in “The Judge” nei panni di Rebecca Wright. La serie è incentrata sulla sua vita privata, lei è un giudice di Los Angeles e il suo stile di vita non è dei più esemplari, almeno fin quando non la sua vita non si incrocia con quella di un bambino di otto anni.

Unbreakable Kimmy Schmidt” è la nuova serie tv creata da Tina Fey dopo il successo di “30 Rock“, che sembra preannunciare un altro colpo azzeccato. La protagonista è una ragazza che si trasferisce a New York dopo essere stata in una setta per quindici anni e dovrà ritrovare il suo posto nel mondo.

The Last Man on Earth” affronta il tema apocalittico sotto un altro aspetto: siamo abituati a film e serie catastrofici e horror, ma stavolta scopriamo com’è la vita dell’ultimo sopravvissuto a un cataclisma. Siamo nel 2022 e Will Forte gira gli Stati Uniti in lungo e in largo alla ricerca di altri esseri umani.

Selfie” riprende il fenomeno del momento, quello di farsi decine e decine di autoscatti e racconta la storia di Eliza Dooley, totalmente dipendente dai social fin quando non si rende conto che quella non è la vita reale.

The Last Man on Earth

The Last Man on Earth

Crime

Per chi ama il genere è in arrivo “Stalker“, in partenza il primo ottobre sulla CBS anche se già da ora la serie non sembra tra le più convincenti. Storie di stalking, puntata per puntata, e tra i protagonisti c’è Dylan McDermott, che è stato anche tra i personaggi principali della prima stagione di “American Horror Story“, ovvero “Murder House” ed ha fatto la sua apparizione anche in “Asylum“.

“American Crime” vede protagonisti Felicity Huffman e Timothy Hutton: un’anziana coppia californiana è stata uccisa, si cerca l’assassino ma attorno alla vicenda ruotano anche questioni razziali e politiche.

Tags: , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑