Recensioni

Published on luglio 27th, 2012 | by alessandro ludovisi

0

Madagascar 3: ricercati in Europa: la recensione

Madagascar 3: ricercati in Europa: la recensione alessandro ludovisi
Voto CineZapping

Summary:

3.5

Buon Film


User Rating: 0 (0 votes)

Sono arrivati al terzo episodio: Alex il leone, Marty la zebra, la giraffa Melman e l’ippopotamo Gloria, insieme a lemuri e pinguini vari, giungono in Europa, ancora lontanissimi dalla loro casa newyorkese. La pellicola, diretta da Eric Darnell, Tom Grath e Conrad Vernon, presenta un cast d’eccezione dove, oltre ai confermatissimi Ben Stiller (Alex), Chris Rock (Marty), David Schwimmer (Melman),  Jada Pinkett Smith (Gloria) e Sacha Baron Cohen (Re Julien) abbiamo alcune importanti new entry: Bryan Cranston (la tigre russa Vitaly), Jessica Chastain, vista recentemente nella pellicola Le paludi della morte, che  dona la sua voce a Già, una femmina di giaguaro, Frances McDormand (Capitaine DuBois) e  Martin Short (Stefano,il leone marino). Le voci italiane saranno, invece, Ale e Franz (per Alex e Marty), Roberto Gammino per Melman, Chiara Colizzi per Gloria, Oreste Baldini (Re Julien), Fabrizio Pucci (Vitaly), Stefano Benassi (Stefano, il leone marino) e  Chiara Gioncardi che darà la sua voce alla sensuale Già, il giaguaro della compagnia.

Madagascar 3: ricercati in Europa

Il film

Alex, Marty, Gloria e Melman sono estremamente determinati a tornate a New York, nel loro zoo di Central Park. Lasciata alle spalle l’Africa, prendono una deviazione e riemergono – letteralmente – in Europa a caccia dei pinguini e degli scimpanzé che intanto sono riusciti a forzare la banca di un casino di Monte Carlo. Ben presto gli animali verranno scoperti dall’ufficiale del controllo francese, Capitaine Chantel DuBois (Frances McDormand), la quale non apprezza affatto che animali da zoo scorrazzino liberamente nella sua città e sarà particolarmente eccitata all’idea di partecipare alla sua prima caccia al leone…..

Giudizio sul film

Alex, il re degli animali, è triste: confinato in Africa non vede l’ora di raggiungere la sua “amata” New York, rivedere il traffico classico della quinta strada e sparare pose più o meno buffe e fintamente feroci agli ospiti dello zoo. Eppure dovrebbe essere felice, lì relegato nel suo habitat naturale. Accanto a lui una zebra, una giraffa e un ippopotamo, “colleghi” e amici da una vita. E i pinguini? Loro, a bordo di uno strampalato velivolo hanno viaggiato fino a Monte Carlo, dove in incognito si divertono tra i tavoli verdi del casino. Saranno raggiunti dal leone e dagli altri e una volta tutti riuniti daranno vita a un folle viaggio per l’Europa,  braccati dalla “cacciatrice” DuBois. Qui si inizia a delineare quello che sarà il leitmovit del film, con un inseguimento continuo tra la spietata donna, una sorta di T-1000 indistruttibile, e la combriccola newyorkese. Da Monte Carlo a Roma, esilarante il furto dell’anello del Papa, fino a Londra, Alex e gli altri intraprenderanno un lungo percorso insieme a una stramba compagnia circense composta da un buffo leone marino dal divertente accento italiano, una femmina di giaguaro dallo sguardo sensuale (soprattutto per Alex) e una tigre dal triste passato, vittima di un incidente durante un numero da circo ad alta tensione.

 

“Madagascar 3 : ricercati in Europa”, riesce a rinnovarsi, dopo che nel secondo episodio avevamo assisito a una pellicola stanca. In questo caso le location europee, davvero ben curate soprattutto nella ricostruzione della città eterna, sono un più che  dignitoso contorno alle avventure dei simpatici abitanti dello zoo di Central Park. Si ride, tanto, anche a causa delle assurde situazioni riproposte, tra smitragliate a suon di banane, folli corse di un orso a bordo di una fiammante Ducati, e pinguini guidatori spericolati. Positivo l’utilizzo del 3D che garantisce un ottimo effetto stereoscopico, soprattutto nella emozionante rappresentazione del circo nella città di Londra, dove Alex e gli altri si esibiscono in una sorta di Cirque du Soleil, versione animale.

Consigliato ai più piccoli e non solo.

[starreview tpl=16]

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi