News

Published on dicembre 30th, 2011 | by Elide Messineo

0

Nuova immagine da “Frankenweenie” di Tim Burton

Da diverso tempo non si parlava più di Tim Burton, ma sul finire dell’annolo tiriamo in ballo, tanto per sapere cosa dobbiamo aspettarci nel 2012. Non vediamo il regista in sala ormai dal 2010, anno d’uscita dell’Alice in Wonderland con Mia Wasikowska e Johnny Depp. A due anni di distanza, il visionario regista de “La sposa cadavere” si prepara a fare ritorno sul grande schermo con un’opera particolarmente attesa. Si tratta di “Frankenweenie“, il suo primo cortometraggio oggi divenuto un film in stop motion, in pieno stile burtoniano.

 

Anche questa volta, come già per “Mars Attacks!” e “La sposa cadavere”, Tim Burton ha scelto la Mackinnon and Saunders per realizzare i duecento personaggi che troveremo nel film. Anche il primo “Frankenweenie” sarebbe dovuto essere un lungometraggio di animazione in stop motion, ma si trasformò in un corto per questioni di budget. Questo, però, non ha impedito al film di diventare un vero e proprio cult, alla pari di un corto ancor più “corto” come “Vincent”.

In “Frankenweenie” tra l’altro, Tim Burton ha deciso di riunire i suoi attori preferiti, tutti visti in “Beetlejuice – Spiritello porcello“, a partire da Winona Ryder, che grazie a Burton conobbe la notorietà insieme a Johnny Depp. Ma troveremo anche Catherine O’Hara, Conchata Ferrell, Atticus Shaffer, Martin Short, Martin Landau, Tom Kenny, il cast vocale nella versione originale è decisamente assortito.

Inoltre i nomi dei personaggi che Tim Burton ha deciso di rappresentare, sono ispirati ai grandi classici della letteratura. Basta pensare, ad esempio, ad Elsa Van Helsing ed Edgar. Ecco la sinossi ufficiale del film:

Dal genio creativo di Tim Burton (“Alice in Wonderland”, “The Nightmare Before Christmas”) arriva “Frankenweenie”, una commovente favola su un ragazzo e il suo cane. Dopo aver inaspettatamente perso il suo adorato cane Sparky, il giovane Victor sfrutta il potere della scienza per riportare in vita il suo amico, con qualche lieve variazione. Prova a nascondere la sua creazione cucita-in-casa, ma quando Sparky esce i compagni di scuola di Victor, gli insegnanti e l’intera città scoprono che “tenere al guinzaglio una nuova vita” può essere mostruoso.Film di animazione in stop-motion, “Frankenweenie”, verrà girato in bianco e nero e uscirà in 3D, portando lo stile classico a un nuovo livello.

La Disney ha deciso di diffondere una nuova immagine del film, che mostra Victor e Sparky nella stanza da letto del bambino, una scena che rappresenta il bel rapporto che c’è tra i due. La storia di “Frankenweenie” arriva direttamente dall’infanzia di Tim Burton, di quando il suo cagnolino Pepe visse più a lungo di quanto si era sperato per lui, poiché era ammalato di cimurro. Dopo tanti anni, il regista ha avuto l’opportunità di realizzare il suo sogno e portare la storia, che fino a qualche anno fa era considerata bizzarra, sul grande schermo. Non ci resta che aspettare la release, il 26 ottobre 2012.

Frankenweenie

 

Tags: , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi