News

Published on marzo 21st, 2012 | by alessandro ludovisi

0

Own Air: piattaforma per la distribuzione digitale e legale di film

Il passaggio dall’analogico al digitale  – e la convergenza multimediale degli ultimi anni –  ha permesso la costruzione di nuove piattaforme per la distribuzione delle opere cinematografiche. Una di queste, la Own Air, presenta una struttura decisamente appagante, in termini di contenuti, ed economicamente vantaggiosa con un catalogo in continua espansione in cui spiccano pellicole di assoluto valore che, spesso, non hanno ottenuto la giusta visibilità.

I film del catalogo Own Air sono fruibili su Pc, Mac, iPad, iPhone, iPod, Tablet e Smartphone Android. Ovviamente è possibile vedere il film anche comodamente sul televisore di casa acquistando un cavo HDMI. Una volta effettuata la registrazione ci sarà chiesto di inserire le pellicole scelte nel carrello e poi procedere a veloci e sicure transazioni. Una mail ci avviserà dell’effettivo pagamento, senza costi aggiuntivi, e potremo quindi dedicarci alla visione del prodotto in due modalità: streaming o download. Per 48 ore avremo quindi il film sul nostro dispositivo e potremo rivedere la pellicola più volte.

Own Air

Own Air è una piattaforma recente ma decisamente ricca di pellicole intriganti. Alcuni esempi: “11 metri” (il film documentario sulla storia del calciatore Agostino Di Bartolomei), “Dieci” (brillante pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami), “Colour from the Dark” (intrigante horror diretto da Ivan Zuccon), “Dorme” (divertentissima pellicola d’esordio di Eros Puglielli), “L’appartamento spagnolo” (celebre film sulla “vita da Erasmus” ambientata a Barcelona), “La sposa turca” (una splendida opera drammatica di Fatih Akin), “Persepolis” (film d’animazione diretto da Marjane Satrapi, Premio della Giuria al Festival di Cannes del 2007) e la onirica e suggestiva pellicola diretta da Bonifacio Angius, “SaGràscia”.

Il sito di Own Air appare semplice ed essenziale, adatto all’utilizzo anche per gli utenti meno esperti che potranno approfittare dei diversi metodi di ricerca: per genere (oltre ai classici, ci sono le sezioni “mai visto al cinema” e “premiati”), per titolo o per regista (scorrendo il menu a tendina ci si accorge dell’immediato valore del catalogo che comprende registi come Abel Ferrara, Kiarostami, Kusturica, Gaspar Noè, Haneke).

Vi consigliamo quindi una visita al sito di Own Air, dove il catalogo è in continuo aggiornamento per la gioia di un pubblico alla ricerca di contenuti cinematografici scaricabili legalmente e per quegli appassionati di una cinematografia “altra” che troppo spesso non ha ricevuto il giusto riconoscimento.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi