News

Published on dicembre 14th, 2012 | by Giuliano Gambino

0

Penn Badgley è Jeff Buckley in “Greetings From Tim Buckley”

Tribeca Film e Focus World sono liete di annunciare l’acquisizione dei diritti di distribuzione di “Greetings From Tim Buckley”, un’affascinante esplorazione musicale attraverso non una ma ben due generazioni di musicisti, rappresentati da Tim Buckley e Jeff Buckley. Il film può inoltre contare sull’incredibile interpretazione di Penn Badgley, star della serie televisiva “Gossip Girl“, qui impegnato nei panni di Jeff Buckley.

Queste le parole di Entertainment Weekly riguardo l’interpretazione del ragazzo:

[Badgley] è un gran cantante, che inaspettatamente compie una perfetta interpretazione, ma quello che attira in questo film è il suo interiore, e quasi invisibile, dolore.

Greetings From Tim Buckley“, diretto da Daniel Algrant e scritto a sei mani con Emma Shanshang e David Brendle, vanta nel cast oltre a Badley anche Imogen Poots e per la prima volta sullo schermo Ben Rosenfield.

Penn Badgley è Jeff Buckley in “Greetings From Tim Buckley”

Nel 1991, un giovane musicista di nome Jeff Buckley fa le prove per il suo debutto dal vivo davanti al pubblico di uno show tributo organizzato a Brooklyn in onore di suo padre, il cantante folk Tim Buckley. Lottando con l’eredità di un uomo che conosceva a malapena, Jeff trova conforto nella relazione con una giovane ed enigmatica donna impegnata nell’organizzazione dello show. Mentre approfondiscono la loro conoscenza e e scoprono le belle di New York City, il film inoltre esplora i tempi d’oro di Tim negli anni ’60.

Greetings from Tim Buckley” è così l’emozionante e commuovente ritratto di due generazioni di cantautori e di un padre e un figlio.

Queste le dichiarazioni del regista Daniel Algrant riguardo il recente accordo:

La partnership tra Tribeca e Focus trova come perfetto punto di incontro “Greetings From Tim Buckley”. Per un film del genere non esistono regole, è una pellicola che il pubblico non vuole solo vedere nei cinema, ma che presto vorrà portare anche nella propria collezione privata. L’unico consiglio che posso dare è di avere un impianto sonoro adeguato per la diffusione della scena concerto.

Una data d’uscita del film per il mercato italiano non è stata ancora annunciata.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑