News

Published on novembre 14th, 2018 | by sally

0

Le prime immagini da “Toy Story 4”, in arrivo nell’estate 2019

Era il 1995 quando Woody e i suoi amici conquistavano il cuore degli spettatori con “Toy Story”, considerato uno dei capolavori d’animazione della Pixar.

Dopo tutto questo tempo i personaggi sono pronti a tornare sul grande schermo con il quarto capitolo di una saga che non ha mai perso la sua magia. “Toy Story 4” arriverà al cinema il 27 giugno 2019 ma intanto possiamo dare un’occhiata ai primi contenuti e scoprire di cosa tratterà. Ci saranno anche nuovi personaggi da conoscere, che affiancheranno gli amatissimi Woody e Buzz Lighyear. Il quarto capitolo è diretto da Josh Coole, che ha spiegato come sia arrivata la decisione di proseguire oltre il terzo film (sulla quale si ironizza nel secondo teaser, in fondo al post):

Come molti, anche io avevo pensato che con Toy Story 3 si concludesse la storia. E in effetti si concludeva la storia di Woody con Andy. Ma, come accade nella vita reale, ogni fine è in realtà un nuovo inizio. La vita di Woody in una nuova cameretta, con nuovi giocattoli e un nuovo bambino è qualcosa che non abbiamo mai visto prima. Ci siamo chiesti come sarebbe stato e da questa domanda ha cominciato a prendere vita una nuova storia che meritava di essere esplorata.


UN NUOVO GIOCATTOLO? – Lo sceriffo Woody, il cowboy giocattolo più amato al mondo, e i suoi migliori amici Buzz Lightyear e Jessie sono felici di prendersi cura della loro bambina Bonnie, finché un nuovo giocattolo di nome Forky non arriva nella sua stanza. Forky è un cucchiaio-forchetta che è stato trasformato in un’opera d’arte per un progetto scolastico: sa benissimo di non essere un giocattolo e sarebbe contento di evitare completamente questa nuova avventura, se solo gli altri giocattoli glielo permettessero.


I fan sono più che contenti di scoprire cosa succederà dopo. Questa volta Woody dovrà vivere una nuova avventura insieme a un nuovo personaggio, Forky:

Il mondo di Toy Story si basa sull’idea che ogni cosa abbia un proprio scopo. Lo scopo di un giocattolo è esserci per il suo bambino. Ma cosa accade con quei giocattoli che nascono dalla combinazione di altri oggetti? Forky è un cucchiaio-forchetta usa e getta che Bonnie ha trasformato in un giocattolo e che di conseguenza ora vive una crisi: desidera portare a compimento il proprio scopo di posata, ma ora si trova ad avere anche un nuovo scopo come giocattolo.



Toy Story 4, la sinossi

Woody ha sempre saputo quale fosse il suo posto nel mondo e la sua priorità è sempre stata prendersi cura del suo bambino, che si trattasse di Andy o di Bonnie. Ma l’arrivo di un nuovo riluttante giocattolo di nome “Forky” nella cameretta di Bonnie dà il via a una nuova avventura on the road insieme a nuovi e vecchi amici, che mostrerà a Woody quanto può essere grande il mondo per un giocattolo.


SCEGLI ME! – Ducky e Bunny sono due premi di un luna park che non vedono l’ora di essere vinti. Ma quando i loro piani vengono bruscamente interrotti, si troveranno in un’inaspettata avventura con un gruppo di giocattoli che non hanno la minima idea di cosa significhi essere appesi al muro di un gioco a premi.


I video

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑