Varie

Published on febbraio 8th, 2012 | by Marco Valerio

0

Quattro nuove immagini di Dredd di Pete Travis

L’uscita americana di “Dredd” è prevista tra oltre sei mesi e fino a questo momento il materiale promozionale del film di Pete Travis scarseggia.

Mentre non si ha ancora alcuna notizie in proposito alla pubblicazione sul web di un teaser trailer, nelle ultime ore sono state rilasciate online quattro nuove immagini che evocano ambientazioni decisamente dark e molta violenza anche piuttosto esplicita.

Nelle foto vediamo i protagonisti di “Dredd”, vale a dire Karl Urban (“Il Signore degli Anelli: Le due torri”, “Il Signore degli Anelli: Il ritorno del Re”, “The Bourne Supremacy”) e Olivia Thirlby (“Juno”, “Fa’ la cosa sbagliata”, “New York I Love You”):

Karl Urbain in Dredd

Olivia Thrilby in Dredd

Olivia Thrilby e Karl Urban

Karl Urban

Tratto dal fumetto di John Wagner e Carlos Ezquerra, e in particolare dalla storyline pubblicata su 2000 A.D., “Dredd” ci porta nelle strade selvagge di Mega City One, l’oasi solitaria di una quasi-civilizzata in Cursed Earth. Il Giudice Dredd (Karl Urban) è il più temuto dell’elite Street Judges, con il potere di far rispettare la legge, condannando i colpevoli e uccidendoli sul posto se necessario.

Dredd è un ufficiale di polizia di Mega City One, una violenta città futuristica dove dei Giudici in uniforme possiedono i poteri della polizia, della magistratura e del governo, potendo quindi arrestare, giudicare e persino giustiziare i criminali sul posto.

Oltre alla serie su 2000 AD, il Giudice Dredd è stato per breve tempo pubblicato dalla DC Comics in una serie durata 18 numeri (dal 1994 al 1995) e in alcuni cross-over con personaggi come Batman o Lobo.

“Dredd”, scritto da Alex Garland (“28 giorni dopo”, “Sunshine”, “28 settimane dopo”) e diretto da Pete Travis (“Prospettive di un delitto”, “Endgame”), è stato girato in 3D e uscirà il 21 agosto negli Stati Uniti. Non è ancora dato sapere quando il film uscirà, invece, nelle sale italiane.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑