News

Published on Novembre 19th, 2012 | by Marco Valerio

0

Quentin Tarantino lascia dopo dieci film?

Quentin Tarantino si ritira dal cinema?

Questo è quello che si evince dall’intervista che il regista di “Pulp Fiction” e “Le Iene” ha concesso a Playboy.

In questa intervista Quentin Tarantino si è detto pronto a ritirarsi dopo il decimo film. Al momento Tarantino ha diretto otto film, l’ultimo dei quali deve ancora fare il suo esordio nelle sale cinematografiche, vale a dire l’attesissimo “Django Unchained”.

Cineasta di culto e di riferimento per tanti giovani filmmaker e per appassionati cinefili, Quentin Tarantino ha vinto un Oscar per la migliore sceneggiatura originale nel 1995 per il suo formidabile lavoro sullo script di “Pulp Fiction”, film che gli è valso la conquista della Palma d’Oro nel 1994.

Questo quanto dichiarato da Quentin Tarantino sulle pagine di Playboy:

Non voglio diventare un vecchio regista, voglio fermarmi ad un certo punto. Normalmente i peggiori film di un regista sono gli ultimi quattro della sua filmografia. Se dovesse succedere qualcosa nel mio cuore, se avessi una nuova storia da raccontare potrei tornare. Ma se dovessi fermarmi a dieci film mi starebbe comunque bene come testamento artistico.

Non è la prima volta che Quentin Tarantino parla della possibilità di un suo ritiro. Già nel 2009, in occasione dell’uscita di “Bastardi senza gloria”, il regista aveva annunciato il suo imminente ritiro. Reale convinzione o semplice strategia di marketing? Solo il tempo ce lo dirà.

Quentin Tarantino | © Frazer Harrison/GettyImages

L’ultimo film di Tarantino, “Django Unchained” è attualmente in fase di post-produzione. Questa ottava pellicola del regista di Nashville è stata forse quella dalla lavorazione più travagliata, tanto più che il film ha “bucato” tutte le anteprime festivaliere di quest’anno dove veniva accreditato come titolo di punta: Cannes, Venezia e infine Roma.

Scritto e diretto da Quentin Tarantino, “Django Unchained” è interpretato dal premio Oscar Jamie FoxxLeonardo Di Caprio, il premio Oscar Christoph WaltzKerry WashingtonSamuel L. JacksonJonah Hill, Garrett Dillahunt, Walton Goggins, RZA, M.C. Gainey, Dennis Christopher, Gerald McRaney, Laura Cayouette, Don Johnson, Tom Savini e Franco Nero.

“Django Unchained” uscirà negli Stati Uniti il 25 dicembre, mentre in Italia dovremo aspettare fino al 17 gennaio.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑