News

Published on aprile 19th, 2011 | by Anna

0

Robert Zemeckis alle prese con l’invasione degli gnomi da giardino

Il regista Robert Zemeckis dopo che la Walt Disney ha deciso di chiudere la ImageMovers Digital cioè lo studio di animazione creato dal regista stesso con lo scopo di sviluppare e perfezionare la tecnologia della performance capture 3D, lo stesso studio che ha sviluppato film come: “Polar Exspress”, “Beowulf” e “A Christmas Carol”; oltre al danno ha avuto anche la beffa, infatti si è visto annullare il remake del film dei Beatles “Yellow Submarine”, ma per fortuna Zemeckis non si è perso d’animo e si è già buttato a capofitto in un altro progetto ovvero la produzione di un adattamento cinematografico di una guida.

How to Survive a Garden Gnome Attack

Alla base del progetto c’è quindi un libro di Chuck Sambuchino il cui titolo è già tutto un programma: “How to Survive a Garden Gnome Attack: Defend Yourself When the Lawn Warriors Strike (And They Will)” ovvero “Come sopravvivere a un attacco di gnomi da giardino: impara a difenderti quando i guerrieri del prato si ribellano (e lo faranno)”; il film che verrà sviluppato dalla Sony Pictures Animation che ne ha acquistato i diritti e che verrà realizzato in un misto tra live action e CGI, con un budget di 20-30 milioni di dollari, a differenza degli ultimi film per famiglie di Zemeckis sarà finalmente rated R cioè per un pubblico maggiorenne. La pellicola sarà un fantasy e spiegherà agli spettatori come fare a difendersi da un possibile attacco di quelli che sono sempre stati considerati come dei semplici ornamenti: i nani da giardino che piano piano si stanno rendendo autonomi e stanno organizzando una vera e propria invasione ai danni del genere umano ormai pronti a seminare il caos. Il libro “How to Survive a Garden Gnome Attack: Defend Yourself When the Lawn Warriors Strike (And They Will)” di Chuck Sambuchino è uscito nelle librerie degli Stati Uniti a settembre, accompagnato da un video virale che vi proponiamo qui sotto:
Aspettando di vedere il progetto attuato, ci chiediamo se alla luce di questa pellicola e dopo il recente film per famiglie “Gnomeo & Giulietta”, questi gnomi possano diventare la nuova e originale moda di Hollywood!

Tags: , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi