News

Published on settembre 12th, 2017 | by sally

0

Roma Fringe Festival 2017, Gabriele Mainetti ospite il 16 settembre

Il Roma Fringe Festival 2017 continuerà fino alla fine del mese e il 16 settembre ci sarà Gabriele Mainetti come ospite.

Diventato famoso nel 2015 grazie a “Lo chiamavano Jeeg Robot“, in realtà il regista ha molto altro da raccontare e lo farà sul palco A del Roma Fringe Festival 2017 domenica prossima, alle 22.30. Nel corso della serata verranno proiettati i suoi cortometraggi, inoltre Mainetti concederà un’intervista a Davide Ambrogi, il direttore artistico del Festival, e parlerà di Basette (2008), Tiger Boy (2012), la serie di Ningyo (2016). Ospite speciale il 16 settembre sarà Lillo Petrolo (Lillo e Greg).

In una serata speciale, con proiezioni dei suoi cortometraggi, intervistato dal direttore artistico del Roma Fringe Festival Davide Ambrogi e con ospite speciale Lillo Petrolo da Lillo e Greg. Questi i corti che verranno proiettati nel corso dell’evento: Basette, del 2008, con Valerio Mastandrea, Daniele Liotti, Marco Giallini, Luisa Ranieri, Flavio Insinna, Lidia Vitale, Santa De Santis, Alessandro Tavanti; Tiger Boy, drammatico del 2012 con Francesco Foti, Lidia Vitale e Simone Santini; una delle sei versioni di “人魚 – NINGYO”, insieme a Reminiscenza, Ripensamento, Dubbio, Ritorno, Distacco tratte da sei sceneggiature diverse scritte da Nicola Guaglianone e dirette da Gabriele Mainetti. Il Fringe Festival nasce come grande festa del teatro indipendente e vanta un ampio programma di eventi che si svolgono a Villa Mercende, San Lorenzo.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑