News

Published on febbraio 13th, 2013 | by Elide Messineo

0

Sanremo 2013: boom di ascolti tra polemiche e contestazioni, foto

Ieri sera è andata in onda la prima serata del Festival di Sanremo 2013, condotto da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Dal punto di vista degli ascolti, il programma è andato benissimo, ma le critiche non sono mancate. Le polemiche, in realtà, sono sbocciate ancor prima che il Festival arrivasse in televisione, ma questa ormai è una tradizione. Uno dei momenti più discussi della serata, però, è stato il monologo di Maurizio Crozza, che ha subìto una contestazione da parte di alcuni individui tra il pubblico. Chi sia stato effettivamente a contestare, urlando “No politica! Vai a casa!” non si sa, ma Fabio Fazio salutando il comico, ha spiegato che si trattava di alcune persone già note e a caccia di visibilità.

Il pubblico, quando Crozza ha ripreso il suo monologo, ha continuato a ridere e lo ha lasciato con un caloroso applauso, ma a cinque minuti dall’inizio della sua esibizione, Crozza ha dovuto far fronte ad un momento di grande imbarazzo. Per il resto, Sanremo 2013 è filato più o meno liscio: i cantanti in gara con due brani a testa e tanti ospiti, tra proclamatori e super star, da Flavia Pennetta a Ilaria D’amico, passando per Felix Baumgartner.

Luciana Littizzetto, in ritardo sulla scaletta, è arrivata al teatro Ariston su una carrozza trainata da cavalli bianchi, appena entrata a teatro ha letto la sua letterina a San Remo, senza mai rinunciare alle parolacce e concludendo con la parola “culo”. Tra gli ospiti anche Toto Cutugno, protagonista di una piccola gaffe con Angelo Ogbonna, dicendo “Ora c’è un altro come te“, riferendosi a Mario Balotelli, appena arrivato nel Milan. La frase suona un po’ razzista, “un altro come te” vorrebbe dire “uno nero come te”, ma cosa c’è di male?

Ma tornando agli ascolti, non hanno deluso le aspettative, anzi, le hanno superate, con 14 milioni 196 mila spettatori con il 47,61% di share nella prima parte, 8 milioni 146 mila spettatori con il 53,54% nella seconda parte della kermesse, i pubblico si è un po’ annoiato durante la seconda parte dell’esibizione di Crozza, il Festival si è concluso dopo mezzanotte ma per ora, tra ritardi, gaffe, polemiche, tutto è filato liscio, il successo di Sanremo 2013 è rimasto intatto!

Tags: , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi