Box Office

Published on aprile 2nd, 2012 | by Elide Messineo

0

“The Hunger Games” ancora primo negli USA, “La furia dei Titani” primo in Italia

Il fenomeno “The Hunger Games” persiste, il film rimane al primo posto negli USA, collezionando incassi da record. Superati abbondantemente i duecento milioni, il film rivelazione del momento continua ad incassare in maniera più che positiva, affermandosi come il principio di una nuova saga fantasy di successo.

Discussioni e critiche a parte, “The Hunger Games” questo fine settimana ha incassato $61,100,000, raggiungendo così i $251,033,000 in totale solo negli USA, totalizzando invece $364,933,000 in tutto il mondo. Si tratta ancora di risultati provvisori, sono ancora molti i Paesi in cui il film non è uscito e, visto il successo e la curiosità che suscita, si prevedono ulteriori cifre da capogiro.

Ha esordito bene anche “La furia dei titani“, che però non riesce a raggiungere la prima posizione. Accontentandosi del secondo posto, il sequel di Jonathan Liebesman ha incassato $34,200,000. Altra new entry in terza posizione, ma non convince “Mirror Mirror“, la nuova rivisitazione di Biancaneve ha incassato $19,000,000.

Resiste bene, ma va indietro di due posizioni, la commedia “21 Jump Street“, che ha incassato $15,000,000 su un totale di 93 milioni, seguito da “The Lorax“, che dopo cinque settimane inizia a calare. Nel fine settimana appena trascorso ha incassato $8,000,000, dopo aver totalizzato $189,600,000 negli USA.

Passa dalla quarta alla sesta posizione “John Carter“, questo week-end con un incasso di $2,005,000 per un totale di  $ 254,510,000 in tutto il mondo, che gli permettono di coprire solo di poco il budget di produzione. Incredibile invece il salto compiuto da “Salmon fishing in the Yemen“, passato dalla sedicesima alla settima posizione con $1,274,000. Segue all’ottava “Act of Valor” con $1,006,000. Chiudono la top ten “A thousand words” e “Viaggio nell’isola misteriosa“, rispettivamente alla nona e alla decima posizione con $915,000 e $835,000.

Box Office Italia

La furia dei Titani” in Italia invece è riuscito a guadagnarsi la prima posizione, questo fine settimana ha incassato 1.267.613 €. Segue invece al secondo posto la commedia corale “Buona giornata”, il nuovo film di Carlo Vanzina ha guadagnato 947.024 €.

Rimane stabile al terzo posto la commedia francese “Quasi amici” che da diverse settimane ha conquistato anche il pubblico italiano e che nel week-end appena trascorso ha incassato 730.969 €. “E’ nata una star?” non ha ottenuto i risultati sperati e si ritrova già ad andare indietro nella classifica, accontentandosi del quarto posto a sole due settimane dalla release con 536.239 €.

Il più impegnativo “Romanzo di una strage” ha esordito direttamente in quinta posizione con 533.428 €, seguito da “Ghost Rider: spirito di vendetta“, che almeno per una settimana ha potuto godere del primo posto, mentre nel fine settimana si è dovuto accontentare di 494.570 €.

Continua ad andare male “The Raven“, arrivato appena sopra il milione, adesso al settimo posto con 345.445 €. “Magnifica presenza” di Ferzan Ozpetek ha incassato 249.111 € preparandosi a lasciare rapidamente la classifica, seguito al nono posto da “Marigold Hotel“. Pessimo esordio per il film con Judi Dench, che ha incassato solamente 165.302 €; a chiudere la top ten è “Posti in piedi in paradiso“, andato indietro di ben cinque posizioni, che nel week-end si è dovuto accontentare di un incasso di 150.500 € su un totale di 9.045.438 €.

 

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi