News

Published on novembre 14th, 2018 | by sally

0

Torino Film Festival 2018 dal 23 novembre al 1° dicembre

Tra pochi giorni prenderà il via il Torino Film Festival 2018. Partirà il 23 novembre per concludersi il 1° dicembre, nella giornata successiva è prevista la proiezione dei film vincitori.

Nell’edizione di quest’anno verranno presentati oltre 100 lungometraggi, di cui 36 opere prime e seconde e 34 saranno delle anteprime mondiali. Saranno 59 le anteprime italiane, selezionate tra oltre 4000 film visionati. Tra questi ci sono “I nomi del signor Sulcic” di Elisabetta Sgarbi, “Ovunque proteggimi” di Bonifacio Angius e “Ragazzi di stadio, quarant’anni dopo” di Daniele Segre.

Il Torino Film Festival 2018 si aprirà con “The front runner“, il nuovo film di Jason Reitman con protagonisti Hugh Jackman e Vera Farmiga. Il film racconta la storia del senatore americano Gary Hart, è ambientato nel 1988, quando Hart era candidato alla presidenza. Proprio durante la corsa elettorale trapelò la notizia di una sua relazione extraconiugale con la modella Donna Rice Hughes. Il 1° dicembre, invece, il Festival si chiuderà con il documentario “Santiago, Italia” di Nanni Moretti, incentrato sulle numerose richieste d’asilo che arrivarono all’Ambasciata italiana a Santiago a seguito del colpo di Stato di Pinochet. Nel corso delle giornate del Festival ci sarà anche un omaggio dedicato a Ermanno Olmi con la proiezione di alcuni suoi film; non mancherà la presentazione di opere restaurate, che saranno “Trevico-Torino” di Ettore Scola e “Processo a Caterina Ross” di Gabriella Rosaleva.

Il regista Pupi Avati è il guest director della sezione “Unforgettables“. Ha selezionato dei film che si ispirano alla musica, un progetto che idealmente si ricollega alla mostra “Soundframes”, già in corso al Museo Nazionale del Cinema, dove si potrà vedere fino al 7 gennaio 2019. A ridosso della conclusione del Festival, il 29 novembre, sarà consegnato il Gran Premio Torino. Andrà all’attore Jean-Pierre Léaud, la premiazione si terrà alle ore 20.15 al Cinema Massimo 3. Léaud ha raggiunto il successo grazie a “I quattrocento colpi”, quando era ancora bambino, per poi diventare uno degli attori francesi più apprezzati e conosciuti.

Questi, in maniera molto sintetica, gli eventi del Torino Film Festival 2018. Trovate tutti i dettagli sul sito ufficiale con il programma completo, qui di seguito un elenco di appuntamenti da non perdere, gratuiti e non, e una serie di informazioni utili.



Gli eventi

  • Sabato 24 novembre | Ore 15.30  | Cinema Reposi, sala 2

Ingresso gratuito

Torino Short Film Market presenta All You Need Is Short: selezione di corti internazionali inediti in Italia.

  • Domenica 25 novembre | Ore 14.30 | Cinema Massimo, sala 3

Ingresso gratuito

In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne sarà proposta la proiezione della copia restaurata per l’occasione (dall’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa, dal Museo Nazionale del Cinema, dal Centro Sperimentale di Cinematografia con la collaborazione di Kitchen Film e con il contributo di Equilibra) del film Processo a Caterina Ross diretto da Gabriella Rosaleva (Italia, 1982, DCP, 79’), alla presenza della regista. Al termine della proiezione Gabriella Rosaleva riceverà il “Premio Equilibra per il benessere sociale” per la sua poetica e impegnata testimonianza a favore delle donne.

  • Lunedì 26 novembre | Ore 20.15 | Cinema Reposi, sala 1

Consegna del premio Hamilton a Marco Proserpio, regista del film documentario: The Man Who Stole Bansky (Italia, 2018, 90’) presentato nella sezione Festa Mobile del Torino Film Festival.

  • Lunedì 26 novembre | Ore 21.00 | Conservatorio “Giuseppe Verdi”, Piazza Bodoni – Torino

Ingresso: 30 euro (devoluti in beneficenza al Sermig di Ernesto Olivero per finanziare la realizzazione di una casa famiglia per donne vittime di violenza)

Premio Carlo U. Rossi: evento musicale condotto da Rocco Papaleo per l’assegnazione del premio Carlo U. Rossi ai migliori produttori artistici italiani.

  • Martedì 27 novembre | Ore 16.00 | Sala lauree della Scuola di Scienze Umanistiche (ex sala lauree di Giurisprudenza), Palazzo Nuovo, piano terra Via S. Ottavio 20

Ingresso gratuito

Incontro con il direttore della fotografia Luciano Tovoli.

  • Mercoledì 28 novembre | Ore 18.30 | Auditorium grattacielo Intesa Sanpaolo, Corso Inghilterra 3

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria a partire dal 21 novembre ore 10.00 su www.torinofilmfest.org e su www.grattacielointesasanpaolo.com

Proiezione in prima mondiale del film, realizzato con materiale di archivio delle Teche Rai, Sex Story (Italia, 2018, 60’) di Cristina Comencini e Roberto Moroni. La proiezione sarà introdotta da una presentazione degli autori del film.

  • Giovedì 29 novembre | Ore 15.30 | sala conferenze stampa TFF Via G. Verdi, 16

Ingresso libero per gli accreditati del festival

Riscoprire Jean Eustache; Jean-Pierre Léaud e gli altri L’attore francese Jean-Pierre Léaud, Gran Premio Torino del 36° Torino Film Festival, parteciperà a un incontro sul cinema di Jean Eustache.

  • Venerdì 30 novembre | Ore 9.45 | Cinema Massimo, sala 2

Ingresso libero

Il Cinema di Powell & Pressburger: uomini in guerra e ossessioni demoniache. Prenderanno parte: lo storico del cinema, Ian Christie; i professori del Dams di Torino, Giaime Alonge e Maria Paola Pierini; i critici cinematografici Emiliano Morreale, Giulio Sangiorgio, Barbara Grespi, Federico Gironi e Federico Pedroni.

  • Venerdì 30 novembre | Ore 15.00 | Cinema Reposi, sala 1

Ingresso gratuito

Torino Factory: prima edizione del Glocal Video Contest per filmmaker Under 30.

  • Venerdì 30 novembre | Ore 20.00 | Premio Langhe-Roero e Monferrato

Consegna del Premio al regista Matteo Garrone. Cena di gala curata da uno chef stellato, il ricavato andrà devoluto in beneficenza alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro onlus.



Informazioni utili

Modalità d’ingresso

È consigliato l’accesso alla sala almeno 5 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. L’accesso è consentito agli spettatori muniti di biglietto, tessera di accredito o abbonamento, compatibilmente con i posti disponibili. Non sarà consentito l’ingresso in sala a proiezioni iniziate. I film in lingue straniere sono sempre sottotitolati in italiano. La sottotitolazione in altre lingue è indicata per ogni proiezione nel programma di sala.

Acquisto biglietti

I biglietti possono essere acquistati sia online che presso le casse. Biglietti e abbonamenti a tariffa intera si trovano già dal 13 novembre sul sito www.torinofilmfest.org, sono acquistabili fino a 24 ore prima dell’inizio di ogni proiezione. I biglietti possono essere acquistati in prevendita e poi ritirati presso le casse dei cinema presentando il codice d’acquisto. Le biglietterie dei cinema Massimo e Reposi saranno aperte dalle 11 alle 22 nella giornata del 23 novembre. Nei giorni successivi l’apertura inizierà 30 minuti prima dell’inizio della programmazione, fino all’inizio dell’ultimo spettacolo. In occasione della “Notte Horror” la cassa del cinema Massimo sarà aperta fino alle ore 3.15 o fino ad esaurimento dei biglietti. Presso le casse dei cinema potranno essere acquistati biglietti e abbonamenti sia a tariffa intera che a tariffa ridotta. Per questi ultimi è necessario presentare documenti (carta d’identità) o tessere convenzionate.

Tariffe biglietti e abbonamenti

  • Biglietto intero: EURO 7,00;
  • Biglietto ridotto: EURO 5,00;
  • Abbonamento intero(*): EURO 90,00;
  • Abbonamento ridotto(*):EURO 70,00 (Strettamente personale e non cedibile, consente l’accesso a tutti gli spettacoli a esclusione della serata inaugurale e cerimonia di premiazione);
  • Abbonamento9-19 (*): EURO 45,00 (Strettamente personale e non cedibile, consente l’accesso a tutti gli spettacoli che iniziano prima delle 19.00);
  • Pass giornaliero 9-19(*): EURO 14,00 (Valido per una specifica giornata. Consente l’accesso agli spettacoli che iniziano prima delle ore 19.00).

Riduzioni: Aiace, Abbonamento Musei Torino Piemonte, Torino+Piemonte card, Carta di debito o credito nominativa Intesa Sanpaolo, Carta Novacoop, Carta Stabile, Iscritti ALI, Giovani fino a 26 anni, Over 65.

(*) gli abbonamenti e i pass giornalieri non consentono l’ingresso alle proiezioni blu senza il titolo d’ingresso da ritirarsi gratuitamente presso le biglietterie dedicate. Per tutti i possessori di abbonamento o biglietto del Torino Film Festival, dal 23 novembre al 1 dicembre 2018 ingresso al Museo Nazionale del Cinema a 5,00 €.

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑