Casotto", film cult diretto da Sergio Citti,..." />

"Tutti al Mare": Trailer | CineZapping





News tutti al mare

Published on Marzo 12th, 2011 | by PeppeG

0

“Tutti al Mare”: Trailer

Trentatre’ anni dopo “Casotto”, film cult diretto da Sergio Citti, arriva “Tutti al Mare”, una commedia amara, corale che vede l’esordio alla regia di Matteo Cerami. Come in “Casotto”, anche questa nuova pellicola si svolge dall’alba al tramonto in un luogo unico: intorno ad un chiosco tra le dune e la spiaggia di Castelporziano.

tutti al mare

Tutti al Mare

Il progetto nasce da un’idea del produttore Gianfranco Piccioli -spiega il regista Cerami- che è tornato da mio padre (Vincenzo Cerami, già sceneggiatore del “Casotto”) con la folle idea di rimettere in piedi un progetto che gia’ allora era sembrato una pazzia: girare un film corale, in una sola e piccola location, cercando di coinvolgere un cast stellare.

La storia ruota intorno a Maurizio, il protagonista di questa vicenda che ogni mattina si reca al suo chioschetto sulla spiaggia per iniziare un nuova giornata. Maurizio deve anche occuparsi di una madre un po’ troppo burbera che ormai non cammina più e ovviamente anche lei ogni giorno vuole essere presente sulla spiaggia. Ogni giorno si presentano vecchie conoscenze, persone sconosciute e chi praticamente si trova in quel posto per caso. I giorni sembrano essere tutti uguali, Maurizio affitta qualche ombrellone, guarda il passeggio, si gode le giornate di sole, ma ci sono anche momenti in cui tutto sembra essere fortemente negativo. Di giorno insomma è un semplice chioschetto, ma di sera si trasforma in un ristorante alla moda con tavoli ben preparati, camerieri impeccabili e arrivano tutte persone di alto rango sociale che si godono il pesce fresco della zona.

Oltre all’ispirazione del regista e ad avere lo stesso sceneggiatore del “Casotto”, “Tutti al Mare” annovera nel suo cast anche Gigi Proietti tra i protagonisti, 33 anni fa, del film di Citti con a fianco una giovanissima Jodie Foster.

“Un clima sul set simile a quello di tanti anni fa -racconta l’attore romano- leggendo il copione ho ritrovato qualcosa di allora anche se i tempi sono cambiati”.

Un cast di tutto rispetto, quello della pellicola prodotta Film Vision, accanto al decano Proietti recitano attori del rango di Ennio Fantastichini (Il suicida), Sergio Fiorentini (Il nonno), Ninetto Davoli (Alfredo), Anna Bonaiuto (Adalgisa), Ilaria Occhini (Sig.Valeria). Tra i giovani interpreti, invece, ci sono: Libero De Rienzo (Nando), Francesco Montanaro alias Libano nella serie televisiva “Romanzo Crminale”(Gigi), Claudia Zanella che interpreta il ruolo di Sara una ragazza che vive una storia lesbo con Giovanna (Ambra Angiolini), Elena Radonicich (Alina). Protagonista del film, come detto, è Maurizio (Marco Giallini) anche lui con un passato da Er Terribile nella fortunata serie di Sky ispirata alle vicende della Banda della Magliana. La pellicola, insomma, ha tutti gli ingredienti giusti per rappresentare un prodotto ben riuscito e non solo la solita commedia estiva figlia dei cinepanettoni. Con una fonte d’ispirazione come il “Casotto” non potrebbe essere altrimenti anche se:

“Stessa spiaggia, stesso mare – ribadisce il produttore – ma sono passati ben 33 anni da “Casotto”. Questo film non vuole essere un remake ma osserva una nuova realta’: dietro una facciata comica, c’e’ la metafora melanconica che ci appartiene e che c’era anche trent’anni f

Tags: , ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑