Alba Rossa" nel 1984 ed il prossimo 24 novemb..." /> Alba Rossa: John Milius critica il remake del suo film | CineZapping





News no image

Published on aprile 5th, 2010 | by Elide Messineo

0

Alba Rossa: John Milius critica il remake del suo film

John Milius diresse “Alba Rossa” nel 1984 ed il prossimo 24 novembre uscirà il remake del film, diretto ora dall’esordiente Dan Bradley, attualmente in fase di post-produzione.

Il regista della pellicola originale non è andato per il sottile, criticando il remake del suo film. La storia del primo film raccontava di alcuni ragazzi alleatisi in un gruppo di guerrilla per combattere l’URSS che aveva invaso l’America. Ecco cosa pensa Milius del remake:

Penso sia una cosa stupida. Quel film non è così vecchio. Leggere lo script è stato terribile. C’era una strana sensazione. Erano fan del film originale e ci hanno messo dentro le cose che ritenevano giuste: sono solo scene d’azione e non ha niente a che fare con la storia.

Ed ecco cosa pensa delle modifiche apportate alla storia:

C’è solo un esempio in 4000 anni di avventurismo territoriale cinese, ed è stato nel 1979, quando hanno invaso il Vietnam, e non gli è andata bene. Perchè la Cina dorebbe volerci invadere? Ci vendono cose. Siamo mercato. Io avrei usato il Messico.

E’ chiaro che al regista non piace per nulla vedere i suoi film riportati in sala da altri registi e modificati, soprattutto senza la sua supervisione. La stessa sorte toccherà a “Conan il Barbaro” e nemmeno di questo remake John Milius è contento.

Tags: , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi