Box Office Locandina di Inception

Published on luglio 19th, 2010 | by Giuseppe Guerrasio

0

Inception domina il Box Office USA, delude L’Apprendista Stregone

Come da previsione il ritorno al cinema di Christopher Nolan è in grande stile, a due anni esatti dall’esordio de’ “Il Cavaliere Occuro” il regista si trova nuovamente al primo posto del Box Office USA, con “Inception” non ha alcun problema a battere la concorrenza e incassare circa sessanta milioni di dollari, con una media per sala di quasi sedicimila dollari. Costato $ 160.000.000, difficile fare una previsione reale di quanto potrà guadagnare il film, molto dipende dal passaparola, l’obiettivo per ora è di duecento milioni di dollari, la prossima settimana sarà molto importante per potersi fare un’odea reale.

Locandina di Inception

Locandina di Inception

Scende così di una posizione “Cattivissimo Me”, che mantiene una media per sala abbastanza alta, circa $ 9.000, nonostante perda il 42% degli incassi rispetto al weekend precedente, cifra comunque accettabile visto l’alto numero di pellicole interessanti in sala, riesce comunque a portare il suo totale a centodiciotto milioni di dollari. Il film è costato sessantanove milioni di dollari e visto il successo è stato già confermato il sequel, intanto i duecento milioni di dollari sembrano facilmente raggiungibili. Chiude il podio “L’Apprendista Stregone” che nel weekend incassa circa $ 17.000.000 che diventano ventiquattro milioni nei 5 giorni di programmazione, cifre deludenti per il nuovo film con Nicholas Cage considerando il budget di oltre centocinquanta milioni di dollari e la tanta pubblicità fatta. A questo punto se nel mercato domestico ne recupererà la metà sarà già un successo. Perde il 57% circa ma continua a registrare cifre altissime “The Twilight Saga: Eclipse”, il totale segna ora circa duecentosessantacinque milioni di dollari, è in vantaggio nel testa a testa con “New Moon” ma è ancora a oltre trentadue milioni dal totale registrato dal secondo film della saga di “Twilight”, molto probabilmente lo batterà e supererà il tetto dei trecento milioni di dollari. Continua con ottimi risultati la marcia di “Toy Story 3 – La Grande Fuga”, dopo aver battuto “Alla ricerca di Nemo” è arrivato a totalizzare $ 362.000.000 puntando ora ai quattrocento milioni di dollari anche se è difficile che riesca a raggiungerli sicuramente non è impossibile, mentre impossibile è ormai che superi il record nella categoria Animazione detenuto da “Shrek 2”. Immutata la posizione di “Un weekend da bamboccioni” che può essere ritenuto oltremodo soddisfacente al botteghino grazie ai quasi centotrenta milioni di dollari incassati in quattro settimane. Senza lode nè infamia “L’Ultimo Dominatore dell’Aria”,arrivato al totale di quasi centoquindici milioni di dollari è ancora distante nel mercato domestico dai $ 150.000.000 investiti. Tocca a “Predators” prendere la peggiore botta del weekend appena passato, la perdità del 72% degli incassi rispetto al weekend precedente lo fa scivolare dalla terza all’ottava posizione dela top ten. Totalizza quaranta milioni di dollari e arriva in pareggio con il budget della produzione. A questo punto per il film si prospetta un’uscita immediata dalla classifica. Chiudono la classifica del Box Office USA “Innocenti Bugie” che con poco meno di settanta milioni di dollari è ormai un flop accertato arrivando a poco più di metà delle spese di produzione, e “The Karate Kid” che invece ormai a $ 170.000.000 si conferma positivamente. Da notare che leggermente fuori dalla top ten, in dodicesima posizione, troviamo “The Kids Are All Right”, che distribuito in solo 38 sale riesce a fare l’impressionante media di $27.000. La prossima settimana arrivano  “Valhalla Rising”, “Perdona e dimentica” (“Life During Wartime”), “Countdown to Zero” e “Salt” con Angelina Jolie, quest’ultimo sembra l’unico che può impensierire qualcuno, ma “Inception” continuerà il cammino che ha iniziato?

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi