News

Published on luglio 25th, 2017 | by Elide Messineo

0

Rachel McAdams e Rachel Weisz nella prima immagine di “Disobedience”

Tra i primi titoli annunciati per il Toronto Film Festival spicca sicuramente quello di “Disobedience“, film che vede protagoniste Rachel McAdams e Rachel Weisz.

Il film, diretto da Sebastiàn Lelio è basato sull’omonimo romanzo del 2006 di Naomi Alderman. “Disobedience” è uno dei due titoli con cui Sebastiàn Lelio si presenta al TIFF, l’altro è “A fantastic woman“, già acclamato a Berlino, con il quale il regista si è aggiudicato l’orso d’argento. La storia di “Disobedience” vede protagonista la figlia di un rabbino, interpretata da Rachel Weisz, che fa ritorno nella comunità ortodossa ebraica di Hendon, a Londra, dopo la morte del padre con il quale non aveva più rapporti. Al suo ritorno la donna incontra una vecchia amica (Rachel McAdams) con la quale rinasce una storia d’amore. La donna, però, è sposata con il cugino e le cose non saranno affatto semplici.

Per “Disobedience” Lelio si avvale di un cast di alto livello, del quale fa parte anche Alessandro Nivola. Al momento Lelio, classe 1974, è uno dei registi cileni più importanti in circolazione, è riuscito a farsi notare a livello internazionale con l’uscita di “Gloria” nel 2013. Grazie a quel film l’attrice Paulina Garcìa si aggiudicò l’orso d’argento come migliore attrice. “A fantastic woman” (Una mujer fantástica) invece racconta la storia di Marina, cameriera e aspirante cantante innamorata di Orlando, un uomo di vent’anni più grande di lei. Marina è una donna trans e quando Orlando viene a mancare, la famiglia di quest’ultimo sospetta che lei sia coinvolta in qualche modo.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi