Shrek e Vissero Felici e Contenti" nel suo weekend ..." /> Tra esordienti e flop Shrek e Vissero Felici e Contenti ancora primo al box office USA | CineZapping





Box Office no image

Published on giugno 7th, 2010 | by Giuseppe Guerrasio

0

Tra esordienti e flop Shrek e Vissero Felici e Contenti ancora primo al box office USA

Sembrava incerto il cammino di “Shrek e Vissero Felici e Contenti” nel suo weekend d’esordio al Box Office USA,eppure dopo tre settimane in testa alla classifica il film continua ad andare bene e rientra tranquillamente nei costi di investimento della produzione. Anche se ancora ben lontano dalla cifre di tutti i film della serie, il quarto film dell’orco verde della Dreamworks incassa venticinque milioni di dollari che portano il totale a $ 183.000.000, sicuramente il risultato finale è ancora in dubbio, ma per ora l’obiettivo primario resta il primo film della saga.
Così Shrek tiene la testa della classifica, grazie agli esordi di due film che non fanno troppo rumore, “Get Him to the Greek” che incassa diciassette milioni e mezzo di dollari circa e “Killers” che si ferma a sedici milioni di dollari.

Quello che però fa la differenza è il doppio flop di “Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo”, poco sotto ai quattordici milioni di dollari nel weekend e ai $ 60.000.000 totali, ben lontano dal budget investito dalla produzione, e di “Sex and the City 2” che totalizza con l’incasso del weekend a $ 73.000.000 di incasso totale, per entrambi i film le perdite rispetto al weekend precedente sono altissime, rispettivamente il 54% ed il 59%.

Sesto posto per l’altro esordiente, “Sansone” (“Marmaduke”), che apre forse anche oltre le aspettative ed incassa undici milioni di dollari. Dietro di lui “Iron Man 2”, ormai in fase calante, che ferma il suo incasso totale poco sopra i duecento milioni di dollari. Ormai i $ 300.000.000 solo nel mercato domestico sono assicurati.
Deludente anche il quarto esordiente, “Splice“, poco meno di sette milioni e mezzo di euro la sua apertura.

Chiudono la top ten del box office USA  “Robin Hood“, altra delusione al botteghino, che è ancora sotto i cento milioni di dollari, bel lontano dai $ 200.000.000 di budget, e “Letters to Juliet” che invece positivamente segna sul proprio taccuino $ 43.000.000.

La settimana prossima negli USA escono “The A-Team” e “The Karate Kid“, chi dei due avrà la meglio?

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi