Curiosità

Published on febbraio 7th, 2016 | by sally

10 motivi per amare Leonardo DiCaprio

In realtà non serve un elenco di motivi per amare Leonardo DiCaprio, perché 10 non basterebbero, però in vista degli Oscar abbiamo deciso di omaggiarlo sperando che finalmente possa vincere la statuetta.

Ha iniziato a recitare da giovanissimo, ha collaborato con i più grandi registi ed attori, ha vinto un sacco di premi su numerose candidature ma la statuetta degli Oscar, quella ancora no. Se non ci arriva nemmeno quest’anno con “The Revenant“, ci auguriamo che allo spuntare delle rughe più evidenti gli venga consegnato un Oscar alla carriera. Oppure diventerà una delle leggende indimenticabili del cinema anche senza quello? Non lo sappiamo, ma ormai è questione di principio. Se ancora non adorate immensamente quest’uomo, vi diamo dieci motivi per farlo.

10. È il meme più bello di tutti

Leonardo DiCaprio e le sue vicissitudini con la statuetta dell’Oscar hanno dato il via a una serie di meme esilaranti: ricordate la scena di “Titanic” in cui fa il ritratto a Rose? Ebbene, nella nuova versione sta disegnando la statuetta d’oro. E questo non è che un assaggio, il mondo della rete continua a supportarlo e non dimenticate di quei momenti gioiosi in cui giocava felice e spensierato con una pistola ad acqua.

Leonardo DiCaprio e Heidi

9. Martin Scorsese lo ama

Se Scorsese approva DiCaprio, noi approviamo DiCaprio. Dovrebbe essere un obbligo per tutti. Il sodalizio con il regista è iniziato nel 2002 con “Gangs of New York” ed è proseguito con “The Aviator“, “The Departed“, “Shutter Island” e “The Wolf of Wall Street“. Memorabile la scena di quest’ultimo film in cui in preda alla droga diventa praticamente un verme.

The Wolf of Wall Street gif

via GG3

8. Prometteva bene già a 19 anni

Dopo “Voglia di ricominciare” il suo primo ruolo importante è stato al fianco di Johnny Depp in “Buon compleanno Mr. Grape“. Già allora ha dato prova di essere un grande attore, in un ruolo convincente e soprattutto molto commovente che gli valse una nomination agli Oscar. La storia la sapete già, la statuetta non gliel’hanno mai data.

Buon compleanno Mr. Grape gif

7. Ha superato un sacco di traumi

In moltissimi film Leonardo DiCaprio è uno sfigato cronico: ha problemi gravi soprattutto con le mogli e le cose non vanno mai per il verso giusto, soprattutto se di mezzo ci sono sogni e realtà che si confondono o reparti psichiatrici. Una carrellata di disgrazie che solo un grande uomo potrebbe interpretare rimanendo mentalmente stabile una volta lasciato il set.

Shutter Island gif

6. Ha lottato contro uno squalo

Di recente il nostro caro Leo ha raccontato che nel periodo delle riprese di “Blood Diamond” nel 2006 è stato attaccato da uno squalo bianco durante un’immersione: “Era gigantesco. Hanno detto che in trent’anni non era mai successo, ma un tonno si è impigliato nella parte alta della gabbia, e lo squalo è saltato fuor e ha cercato di morderlo, e si è infilato nella gabbia con me. Era dentro per metà, io mi sono appiattito sul fondo. Era vicino tanto così, ha aperto la mascella un paio di volte ma sono sopravvissuto. E non voglio più rifarlo“.

The BEach gif

 

5. Vuole bene all’ambiente

Tutti lo sanno, Leonardo DiCaprio è veramente ossessionato dall’ecologia e si prodiga per migliorare il mondo in cui viviamo. Possiede un’isola in Belize e sta progettando un eco-resort bellissimo ed ecologico al 100% che potrebbe rivoluzionare le strutture alberghiere. Per la sua dedizione pochi giorni fa ha incontrato anche Papa Francesco.

Leonardo DiCaprio e il Papa gif

4. Titanic non è un brutto film!

Basta, smettiamola di dire che “Titanic” è un brutto film e che è il peggiore che DiCaprio abbia mai girato. James Cameron ha raccontato una delle storie più romantiche della storia del cinema e tutti ma proprio tutti lo hanno visto. Sarà una moda dire che è brutto ma no, non c’è verso e poi c’è Leo, non è possibile.

Titanic

 

3. Eterno single

Amante delle modelle bionde, Leonardo DiCaprio finisce sempre con l’essere piantato. Ricordiamo la coppia bellissima che formava con Gisele Bündchen, ma non stava male nemmeno con Bar Refaeli. Al momento pare abbia in corso una storia con Rihanna e per una volta ha modificato i suoi gusti; nel suo curriculum sentimentale ci sono anche Kristen Zang, Naomi Campbell, Liv Tyler, Eva Herzigova e Blake Lively ma nessuna riesce a portarlo all’altare.

Great Gatsby gif

2. Edward Norton gli ha salvato la vita

Leonardo DiCaprio è un “survivor” a tutti gli effetti: non solo l’attacco di uno squalo bianco, l’attore ha anche rischiato di morire annegato. Lo ha raccontato a Rolling Stone, ma per fortuna l’amico e collega Edward Norton è intervenuto in tempo. I due si trovavano alle Galapagos, dove DiCaprio stava girando un documentario sul cambiamento climatico ma la sua bombola d’ossigeno ha avuto qualche problemino.

Titanic gif

  1. La sua faccia ai Golden Globes 2015

Idolo assoluto, basterebbe anche solo questo ultimo punto per dargli tutti i premi esistenti. Leo, noi ti supportiamo!

Golden Globes

 

Tags: ,


About the Author



Back to Top ↑