News

Published on Ottobre 6th, 2017 | by sally

0

American Horror Story: Evan Peters nei panni di Andy Warhol

Ryan Murphy cerca di mantenere il segreto attorno alla trama delle sue serie televisive ma spesso e volentieri fa dei regali ai fan.

Come nel caso dei fan di “American Horror Story: Cult“, ai quali ha anticipato una versione inedita di Evan Peters. L’attore fino ad ora ha impersonato Kai ma nei prossimi episodi lo vedremo anche nei panni di Andy Warhol. Almeno a giudicare dalla foto, c’è da dire che il risultato è davvero impressionante! Non è la prima volta che un attore interpreti più di un personaggio nella stessa stagione, Evan Peters poi è una garanzia per Murphy e co., ha fatto la sua apparizione fin dalla prima stagione.

L’attore ha dichiarato di aver preso con molto entusiasmo questo ruolo, non appena gli è stato comunicato che avrebbe impersonato Warhol ha studiato tutto il materiale che aveva a disposizione per immedesimarsi al meglio. Con Evan Peters che diventa Andy Warhol scopriamo anche che ruolo avrà Lena Dunham. Era stato annunciato già da tempo che anche lei avrebbe fatto parte del cast di “Cult” e vestirà i panni di Valerie Solanas, la donna che tentò di uccidere il celebre artista.

Ryan Murphy e Brad Falchuck sono dei grandi amanti della cultura pop e inseriscono omaggi e citazioni ovunque. “American Horror Story: Cult” si è ripresa dopo gli acciacchi iniziali, come abbiamo già detto i nuovi episodi stanno finalmente restituendo delle risposte al pubblico. Non che fossero necessarie nell’immediato, ma la partenza era stata un po’ lenta e fin troppo confusa. Adesso abbiamo le idee un po’ più chiare ma la serie è nota per i numerosi colpi di scena e perché spesso nulla è ciò che sembra. Il personaggio di Warhol dovrebbe rientrare, inoltre, in una serie di altri ruoli che saranno introdotti andando avanti e che presenteranno altre sette, altri culti.

Evan Peters or Andy Warhol?

Un post condiviso da Ryan Murphy (@mrrpmurphy) in data:

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑