American Horror Story: Hotel, i primi aggiornamenti





News

Published on Marzo 8th, 2015 | by sally

0

American Horror Story: Hotel, i primi aggiornamenti

Continua il chiacchiericcio su “American Horror Story: Hotel“, da quando Lady Gaga ha annunciato il tema della quinta stagione e soprattutto la sua presenza, la curiosità aumenta. Siamo tutti d’accordo sul fatto che la serie sarà ambientata in un hotel e la cosa è già inquietante abbastanza, ma cosa farà Lady Gaga? Pare che nei giorni scorsi abbia girato già una scena per la quinta stagione di “American Horror Story” su una limousine a New York. Così presto? Solitamente le riprese iniziano in estate, in previsione dell’uscita della stagione a metà ottobre, ma forse Ryan Murphy dovrà conciliare anche gli impegni di Lady Gaga con le riprese. In ogni caso, secondo quanto rivelato da E! Online, mentre girava la scena, la popstar è rimasta a seno scoperto… ma solo per errore. Infatti la nudità è sempre ben nascosta, è appena accennata.

GLI INDIZI SU LADY GAGA

Si parla anche di un episodio musical, come succede ormai di consueto. Nelle stagioni precedenti Ryan Murphy ha reso omaggio alla sua opera in “Glee” facendo cantare anche i personaggi di “American Horror Story“, una volta che nel cast c’è Lady Gaga, perché non approfittarne? Un po’ com’è successo con Stevie Nicks ai tempi di “Coven“.

LE CURIOSITA’ SU AMERICAN HORROR STORY

Passiamo ad altro: Evan Peters ci sarà oppure no? Pare di sì ma manca la conferma ufficiale, l’attore ha rilasciato un’intervista a Interview dove ha parlato dell’improvvisazione che viene data ai personaggi nel corso delle riprese della serie. Molte fan e non solo si augurano di ritrovarlo in questa quinta stagione, così come ci auguriamo di trovare la splendida Jessica Lange, che aveva annunciato di voler abbandonare la serie dopo la quarta. Ryan Murphy aveva dichiarato che avrebbe creato un personaggio irresistibile per lei, in modo tale da poterla avere ancora sul set. Notizie non pervenute nemmeno sul fronte Sarah Paulson e Kathy Bates, attendiamo pazientemente.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑