The Green Hornet" è nelle sale..." /> Box Office USA: No Strings Attached batte The Green Hornet | CineZapping





Box Office

Published on gennaio 24th, 2011 | by Elide Messineo

0

Box Office USA: No Strings Attached batte The Green Hornet

Mentre in Italia lo vedremo questo fine settimana, “The Green Hornet” è nelle sale statunitensi già da due settimane ed ha esordito alla prima posizione. Questa settimana, però, a rubargli il posto ci pensa la commedia romantica “No strings attached“, che in Italia vedremo il prossimo 15 aprile. Nel cast del film di Ivan Reitman (Tra le nuvole) troviamo Natalie Portman e Ashton Kutcher, “No strings attached” ha battuto “The Green Hornet” con un incasso di $20,300,000.

No Strings attached

Il film con Seth Rogen e Cameron Diaz, invece, ha guadagnato poco meno, $18,100,000 nel fine settimana per realizzare un totale di $63,441,000, che non è niente male per due settimane di permanenza. La terza posizione invece alla pellicola di Ron Howard, “The Dilemma“, che in Italia arriverà con il titolo di “La verità fa male”. Il film con vede il ritorno in sala, dopo “Black Swan” di Winona Ryder, affiancata da Vince Vaughn. “The dilemma” questo weekend ha portato a casa $9,727,000, incasso decisamente inferiore se paragonato ai primi due film sul podio. Fuori dal podio, appunto, troviamo “The King’s Speech“, altra pellicola destinata ad arrivare nelle nostre sale questo fine settimana, ma che permane nella classifica USA ormai da nove. L’incasso di questo fine settimana ammonta a $9,164,000, “Il discorso del re” ha realizzato un totale di $58,622,000. Dopo cinque settimane “True Grit” (Il grinta) continua ad andare benissimo. Il film dei fratelli Coen ha realizzato ottimi numeri, tra cui $8,000,000 per questo weekend, ed un totale di $138,633,000. Nonostante il successo del film, però, in quanto ad incassi “Il grinta” non è riuscito a battere “Vi presento i nostri” e “Tron Legacy“. Nonostante sia uscito ormai da otto settimane, “Black Swan” continua bene o male a mantenersi ai piani alti della classifica e si tiene stretto la sesta posizione con $6,200,000 incassati nel weekend. La settima posizione, invece, spetta a “The Fighter“, che resiste piuttosto bene ma si prepara all’uscita di scena. Questo fine settimana, il film ha incassato $4,515,000, raggiungendo così un totale di $73,031,000. Anche “Little Fockers” (Vi presento i nostri) resiste abbastanza bene, nonostante il periodo natalizio ci abbia ormai salutato da diverse settimane. La commedia con Robert De Niro e Ben Stiller, pur essendo stata massacrata dalla critica, ha ottenuto un più ampio consenso tra il pubblico, che gli ha permesso di totalizzare un incasso di $141,186,00o, di cui $4,394,000 nel fine settimana. “Yogi Bear” sale di una posizione, piazzandosi all’ottava, incassando $4,060,000. Il film non è stato un particolare successo, ma non è andato poi tanto male se consideriamo che l’incasso totale raggiunge i $88,890,000. La nona posizione, invece, è occupata da “Tron: Legacy” che si avvia verso l’uscita, ma guadagna $3,708,000 nel weekend, per un totale $163,268,000.

No strings attached

Tags: , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi