"Cha cha cha" di Marco Risi al cinema dal 20 giugno | CineZapping





News 6

Published on Giugno 14th, 2013 | by sally

0

“Cha cha cha” di Marco Risi al cinema dal 20 giugno

68446 19670 1077940 8633 6995 1

Marco Risi racconta un’Italia corrotta, quella dei nostri giorni, nel suo nuovo film Cha cha cha, che arriverà nelle sale dal 20 giugno grazie a RaiCinema. Protagonista della pellicola è Luca Argentero, che ha già destato scalpore dopo aver diffuso una foto dal set che lo ritraeva completamente nudo. Tra pochi giorni lo vedremo all’opera sul grande schermo con un cast d’eccezione formato da Eva Herzigova e Claudio Amendola, “cha cha cha” è una storia di intrighi e Corso, il personaggio principale, è cupo, solitario, ma riesce sempre a cogliere i dettagli. L’ambientazione scelta da Marco Risi è Roma, una città ricca di intrighi ed affari sporchi in cui Corso avvia le sue indagini a partire da un incidente stradale in cui è coinvolto un sedicenne.

Luca Argentero in Cha cha cha

Luca Argentero/Corso è convinto che non si tratti di un semplice incidente e riesce a collegare il fatto ad un altro evento: il ritrovamento del cadavere di un ingegnere, lo stesso che avrebbe dovuto avviare gli appalti per l’apertura di un centro commerciale nei pressi dell’aeroporto. La madre del sedicenne coinvolto nell’incidente è Michelle (Eva Herzigova), ex attrice con la quale Corso ha avuto una relazione molti anni prima e adesso legata all’avvocato Argento (Pippo Del Bono), un uomo molto potente. A questi personaggi, attorno ai quali ruota l’intera vicenda, si aggiunge anche l’ispettore Torre (Claudio Amendola), anche lui intento ad indagare sui casi. Figlio dell’indimenticabile Dino Risi (Il sorpasso, Profumo di donna), Marco Risi ha avviato la sua carriera da regista nel 1982, seguendo le orme del padre. La sua prima pellicola è “Vado a vivere da solo”, ma tra i suoi film più noti c’è anche “Mery per sempre”, la sua ultima opera risale al 2009 ed è “Fortapàsc”, incentrato sulla storia del giornalista napoletano Giancarlo Siani. Nel corso della sua carriera, Marco Risi si è dedicato soprattutto a film incentrati su problemi sociali, analizzando anche le vite di alcune personaggi; oltre al già citato Siani, anche Diego Armando Maradona, nel 2007 infatti ha raccontato la vita e le gesta del calciatore in “Maradona – La mano de Dios”

Come potete vedere vi attende al cinema un cast d’eccezione. Io non mancherò, attendo di sapere il vostro parere!

 
Sponsored Post


Tags: , , , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑