News

Published on ottobre 10th, 2012 | by Marco Valerio

0

Festival di Roma 2012: il programma ufficiale

Questa mattina si è svolta la conferenza stampa di presentazione del programma del settimo Festival Internazionale del Film di Roma.

L’edizione 2012 del Festival di Roma è la prima diretta da Marco Müller, reduce da otto anni alla direzione della Mostra del Cinema di Venezia.

Il programma della kermesse capitolina prevede, come promesso dallo stesso neo direttore artistico, ben 59 anteprime mondiali.

Non ci saranno molti dei grandi nomi internazionali auspicati alla vigilia: “Lincoln” di Steven Spielberg, “Promised Land” di Gus Van Sant, “Quello che so sull’amore” di Gabriele Muccino e “Les Miserables” di Tom Hooper non saranno a Roma.

Niente da fare anche per “Django Unchained” di Quentin Tarantino, anche se a fine conferenza stampa Müller ha lasciato aperto uno spiraglio sulla presenza del regista a Roma nel corso del Festival.

Sarà presentato, invece, come previsto l’ultimo capitolo della saga di “Twilight”, “The Twilight Saga: Breaking Dawn Part 2”, ma al momento pare improbabile che Kristen Stewart e Robert Pattinson presenzino all’anteprima del film.

Tra i nomi più interessanti del cartellone capitolino segnaliamo ben tre italiani in concorso (Claudio Giovannesi con “Ali ha gli occhi azzurri”, Paolo Franchi con “E la chiamano estate” e Pappi Corsicato con “Il volto di un’altra”), Roman Coppola (figlio di Francis e fratello di Sofia), Valerie Donzelli (reduce dal grande successo de “La guerra è dichiarata”), il regista giapponese cult Takashi Miike e il russo Alexey Fedorchenko che a Venezia due anni fa presentò il bellissimo “Silent Souls”. Il concorso vanta 13 titoli e sarà arricchito ulteriormente da due film a sorpresa.

Fuori concorso si segnalano Michele Placido con il suo esordio in lingua francese, il noir “The Lookout”, Marjane Satrapi che presenta il so nuovo film “The Gang of the Jotas”, il cartoon “Le 5 leggende” e Walter Hill con “Bullet to the Head” interpretato da Sylvester Stallone.

Ricordiamo che presidente di giuria di questa settima edizione del Festival di Roma è il regista e sceneggiatore americano Jeff Nichols, autore di “Take Shelter” e del recente “Mud”.

Il logo ufficiale del Festival Internazionale del Film di Roma edizione 2012

Il Festival si svolgerà dal 9 al 17 novembre presso l’Auditorium Parco della Musica.

Di seguito il programma completo del Festival Internazionale del Film di Roma:

CONCORSO:

  • “A Glimpse Inside the Mind of Charles Swan III,” Roman Coppola, U.S.A
  • “Lesson of Evil,” Takashi Miike, Giappone
  • “Ali Ha Gli Occhi Azzurri,” Claudio Giovannesi, Italia
  • “E La Chiamano Estate,” Paolo Franchi, Italia
  • “Ixjana,” Jozef Skolimowski, Michal Skolimowski, Polania
  • “Mai Morire,” Enrique Rivero, Messico
  • “Hand in Hand,” Valerie Donzelli, Francia
  • “Marfa Girl,” Larry Clark, U.S.A
  • “The Motel Life,” Gabriel Polsky, Alan Polsky, U.S.A
  • “Celestial Wives of Meadow Mari,”Alexey Fedorchenko,Russia
  • “You, Me and Us,” Jacques Doillon, Francia
  • “Eternal Homecoming,” Kira Muratova, Ucraina
  • “Il Volto Di Un’altra,” Pappi Corsicato, Italia

FUORI CONCORSO:

  • “The Gang of the Jotas,” Marjane Satrapi, Francia
  • “Bullet to the Head,” Walter Hill, U.S.A
  • “The Lookout,” Michele Placido, Francia
  • “Mental,” P.J. Hogan, Australia
  • “Populaire,” Regis Roinsard, Francia
  • “Rise of the Guardians,” Peter Ramsey, U.S.A
  • “The Twilight Saga: Breaking Dawn Part 2,” Bill Condon, U.S.A
  • “A Gun in Each Hand,” Cesc Gay, Spagna
  • “Waiting for the Sea,”Bakhtiar Khudojnazarov,Russia

PROSPETTIVE ITALIANE:

  • “Acqua fuori dal ring,” Joel Stangle
  • “Cosimo e Nicole,” Francesco Amato
  • “L’isola dell’angelo caduto,” Carlo Lucarelli
  • “Italian Movies,” Matteo Pellegrini
  • “La scoperta dell’alba,” Susanna Nicchiarelli
  • “Razza bastarda,” Alessandro Gassman
  • “Waves,” Corrado Sassi

Marco Muller, direttore artistico del Festival di Roma | © Pascal Le Segretain/GettyImages

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑