News

Published on settembre 28th, 2012 | by Giuliano Gambino

0

“Frankenstein”: Daniel Radcliffe nei panni del gobbo Fritz-Igor?

Qualche tempo fa è stato annunciato che il regista Shawn Levy ha ufficialmente abbandonato il nuovo progetto della 20th Century Fox dedicato alla figura di “Frankenstein“, e allo stesso tempo sembra che il film da quel momento abbia subito una grossa frenata. Invece nelle ultime ore è giunta voce che Paul McGuigan possa recuperare il progetto, e mettersi al comando dello stesso già a partire dall’inizio del prossimo mese.

Rumors su rumors inoltre parlano di un possibile coinvolgimento di Daniel Radcliffe, l’amato Harry Potter cinematografico, che potrebbe prestarsi nuovamente all’interpretazione di un personaggio letterario, questa volta però dedicandosi ad uno dei protagonisti del romanzo di Mary Shelley.

Daniel Radcliffe in “Frankenstein”?

Sembra che il ruolo adocchiato da Radcliffe per questa sua partecipazione in “Frankenstein” sia quello del Gobbo Fritz, un personaggio descritto come morbosamente malato e vestito come un vecchio clown. Si tratta della versione seria del ben più famoso Igor presente in “Frankenstein Jr.”. Inoltre bisogna considerare il fatto che “Frankenstein” non sarà un’adattamento fedele del romanzo, bensì una rivisitazione in chiave sci-fi che vedrà quindi al centro della vicenda la nascita di una creatura soggetta ad un esperimento scientifico. Non che in realtà il mostro di Frankenstein non sia proprio questo, però l’immaginario dovrebbe viaggiare verso ambientazione futuristiche e tecnologie fuori dal comune.

Con l’uscita di scena di Shawn Levy anche il grosso budget messo a disposizione del progetto sembra essere sfumato. Gli studios sembrano infatti intenzionati a ridimensionare i costi, specialmente a causa della numerosa competizione che avrà nel corso dei mesi a venire, visto che il soggetto di Frankenstein è stato adottato da numerose produzioni (tra cui l’atteso “I, Frankenstein” con Aaron Eckhart).

Certo è che l’ingaggio di Daniel Radcliffe rappresenterebbe un grande passo avanti per il “Frankenstein” della Fox. Adesso bisogna capire prima di tutto come McGuigan si dedicherà al progetto, e solo dopo se lo sceneggiatore originale Max Landis verrà confermato alla scrittura del copione.

Tags: , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑