How I met your mother", do..." />

Il grande addio a "How I met your mother" | CineZapping





Recensioni

Published on 1 Aprile, 2014 | by sally

0

Il grande addio a “How I met your mother”

Ci siamo, il 31 marzo è arrivato il finale della serie “How I met your mother“, dopo nove stagioni in cui il protagonista Ted Mosby (Josh Radnor) ha raccontato ai suoi figli in che modo ha conosciuto la loro madre. In quest’ultima stagione ha fatto il suo ingresso proprio la mamma, la new entry Cristin Milioti, della quale scopriamo il nome solamente nell’ultimo episodio.

La nona stagione è interamente incentrata sul matrimonio tra Barney (Neil Patrick Harris) e Robin (Cobie Smulders), mentre Ted si appresta a trasferirsi a Chicago, ma sarà fatidico il suo incontro con la futura mamma dei suoi figli. Tutti gli episodi precedono il matrimonio di 56 ore, ma sono una serie di flashback e aneddoti sulle vite del gruppo di amici, incrociate con eventi del loro futuro. Da qui in poi gli spoiler sono inevitabili, quindi pensateci bene prima di proseguire con la lettura.

Negli episodi conclusivi di “How I met your mother” le vite dei protagonisti vengono delineate una volta per tutte e probabilmente a molti la scelta degli autori non andrà giù. Ted è ormai pronto a lasciare la sua amata New York per andare a vivere a Chicago e dimenticare Robin una volta per tutte, adesso che è diventata la moglie di Barney. Ma il suo incontro con Tracy sarà fatale (e negli anni tra i due ce ne sono stati tanti, senza che se ne accorgessero), l’amore tra loro sboccia fin dal primo sguardo e Ted decide di restare. I suoi amici ne sono felici, Lily (Alyson Hannigan) chiede a tutti di mantenere la promessa di non perdersi mai i momenti più belli della vita di ciascun componente del gruppo e intanto Marshall (Jason Segel) avrà la sua seconda occasione per diventare giudice.

How I met your mother

How I met your mother

In questa evoluzione in cui gli incontri tra gli amici diminuiscono ma l’affetto non si affievolisce, dopo soli tre anni di matrimonio, mentre Marshall e Lily aspettano il terzo figlio, Barney e Robin annunciano il loro divorzio. La giornalista, sempre impegnata a girare il mondo, non riuscirà a sopportare il peso delle coppie di amici e dell’ex marito tutti insieme e per un lungo periodo non sarà più parte delle loro vite.

La reunion ci sarà solo quando Ted deciderà finalmente di sposare la compagna, dopo otto anni insieme e due figli (quelli che vediamo, ormai cresciuti, all’inizio di ogni episodio, intenti ad ascoltare le storie del papà) e Robin finalmente tornerà. Nel frattempo anche Barney è cambiato, è rimasto donnaiolo a lungo, fin quando non ha stretto tra le braccia la sua bimba, figlia della ragazza “numero 31”, che gli farà vedere tutto da un’altra prospettiva.

Ma il colpo di scena arriva proprio sul finale, quando la scena ritorna sui due ragazzini e la fine del racconto di come Ted ha incontrato la loro mamma. I ragazzi si rendono conto che Tracy non c’è stata per buona parte di tutto il suo lungo percorso e che invece la donna sempre presente nelle parole di Ted era proprio Robin. A questo punto si scopre che la vera mamma è stata portata via da una malattia e dopo sei anni dalla sua morte, i ragazzi esortano Ted a farsi una nuova vita… con la “zia” Robin.

La scelta ha lasciato in molti di stucco, se inizialmente avevamo sognato tutti la storia d’amore perfetta tra Ted e Robin (lei stessa sul finale della serie sostiene che Ted sarebbe stato quello giusto per lei), successivamente ci eravamo abituati all’idea della loro rottura, preparandoci alle esilaranti nozze con Barney. Il percorso è stato lungo e tortuoso, ma alla fine l’amore ha trionfato e la coppia si è riformata: dopo tanti anni, non importa come e quando, se il destino lo vuole, ti farà ritrovare la persona giusta. In questo caso la “reunion” ci lascia un senso di amarezza, perché l’adorabile Cristin Milioti, anche se presente per pochi episodi, ci aveva conquistato con i suoi occhioni luminosi.

Tags: , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑