"Mission: Impossible" batte "Sherlock Holmes" negli USA | CineZapping





Box Office

Published on dicembre 26th, 2011 | by Elide Messineo

0

“Mission: Impossible” batte “Sherlock Holmes” negli USA

E’ “Mission: Impossible – protocollo fantasma” a conquistare il primo posto negli USA, battendo Guy Ritchie e il suo “Sherlock Holmes: gioco di ombre“, uscito, proprio come il film con Tom Cruise, la scorsa settimana. Mentre Robert Downey Jr. e co. si piazzavano in prima posizione, Cruise prendeva spazio lentamente e questo fine settimana, dopo una breve scalata, è arrivato al top con $26,535,000, raggiungendo in totale $58,970,000, anche se per adesso non si tratta dei risultati più soddisfacenti in assoluto.

Mission: Impossible - protocollo fantasma

E’ andata meglio per “Sherlock Holmes” con i suoi $17,800,000 ed un totale di $76,554,000. Resiste bene in terza posizione “Alvin Superstar – si salvichi può” con $13,325,000. Esordio sottotono, invece, per “Uomini che odiano le donne“, il remake di David Fincher che parte dalla quarta posizione. L’incasso nel fine settimana è stato di soli tredici milioni, a seguire troviamo “Le avventure di Tintin” con $9,125,000 e “La mia vita è uno zoo” con $7,800,000, tre new entries che però non sono riusciti a battere i due grandi colossi di questi giorni di festa.

Al settimo posto c’è il flop “Capodanno a New York“, già soprannominato “cinepanettone all’americana”, con un incasso di $3,005,000 nonostante il cast stellare, ma una storia che non si regge bene in piedi. Gli ultimi tre posti della top ten sono occupati da “Arthur Christmas”, “Breking Dawn” e “Hugo“, che in cinque settimane ha totalizzato solamente $43,652,000.

 

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑