Mad Max - Fury Road", il film più premiato dell'88a..." /> Oscar 2016: Trionfano Mad Max e Di Caprio. Premiato Morricone | CineZapping





News

Published on febbraio 29th, 2016 | by Alessandro Testa

Oscar 2016: Trionfano Mad Max e Di Caprio. Premiato Morricone

Alla fine è “Mad Max – Fury Road”, il film più premiato dell’88a edizione degli Oscar, tenutasi questa notte al Dolby Theatre di Los Angeles: ben 6 le statuette che la pellicola di George Miller si è portata a casa, tra cui quelle per il montaggio, la scenografia e il montaggio sonoro.

Un trionfo con pochi rivali. “The Revenant” di Gonzalo Inarritu ha ottenuto 3 Oscar: miglior regia a Inarritu, miglior fotografia a Lubezki e naturalmente miglior attore protagonista a Leonardo Di Caprio.
Tre premi da record per “The Revenant”: Lubezki è l’unico ad aver vinto l’Oscar alla fotografia per tre volte consecutivamente (precedenti: “Gravity” e “Birdman“), mentre Inarritu ha eguagliato le doppiette di John Ford e Joseph Mankievicz come miglior regista per due anni di fila.

Ennio Morricone

Il “Maestro” italiano Ennio Morricone ha vinto l’Oscar per la migliore colonna sonora (“The Hateful Eight“): un riconoscimento che il compositore ha accolto con un’emozione e un’umiltà invidiabili, facendo i dovuti ringraziamenti in italiano.

Prevedibili le vittorie di “Inside Out” e “Il Figlio di Saul” rispettivamente come film d’animazione e film straniero, ma le sorprese non sono mancate. Come miglior film è stato scelto “Il Caso Spotlight“, che ha vinto anche il premio di migliore sceneggiatura originale: né “Mad Max”, né “The Revenant”, dunque, che erano i favoriti per la vittoria finale. Sorprendente anche la scelta di premiare Mark Rylance come attore non protagonista (“Il Ponte delle Spie“), lasciando a secco il bravissimo Tom Hardy e l’acclamato Sylvester Stallone.

Totalmente snobbati “Carol” e “Star Wars 7“, con quest’ultimo che ha perso la sfida per i migliori effetti speciali con “Ex Machina”. Meritatissimi gli Oscar ad Alicia Vikander (“The Danish Girl“) e Brie Larson (“Room“).

Tutti i premi:

Miglior film
Il caso Spotlight

Miglior regia
Alejandro Gonzales Inarritu – The Revenant

Miglior attore protagonista
Leonardo DiCaprio – Revenant

Miglior attrice protagonista
Brie Larson – Room

Miglior attore non protagonista
Mark Rylance – Il ponte delle spie

Miglior attrice non protagonista
Alicia Vikander – The Danish Girl

Miglior sceneggiatura originale
Spotlight

Miglior sceneggiatura non originale
La grande scommessa

Miglior film straniero
Il figlio di Saul (Ungheria)

Miglior film d’animazione
Inside Out

Miglior montaggio
Mad Max Fury Road

Miglior scenografia
Mad Max: Fury Road

Miglior fotografia
The Revenant

Migliori costumi
Mad Max Fury Road

Miglior trucco e acconciature
Revenant

Migliori effetti speciali
Ex Machina

Miglior sonoro
Mad Max: Fury Road

Miglior montaggio sonoro
Mad Max: Fury Road

Miglior colonna sonora originale
The Hateful Eight – Ennio Morricone

Miglior canzone
Writing’s On the Wall – 007 Spectre

Miglior documentario
Amy

Miglior corto documentario
A Girl in the River: The Price of Forgiveness

Miglior cortometraggio
Stutterer

Miglior cortometraggio d’animazione
Bear Story

Tags: , , ,


About the Author

Scrittore per diletto, appassionato di libri, scrittura creativa, film e pallone. Polemico di natura, sognatore, pragmatico, incoerente. Astenersi perditempo.



Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi