The Hunger Games" continua a regnare incontrastato nella classifica statunitense, ..." />

"The Hunger Games" ancora primo negli USA, "Battleship" in Italia





Box Office

Published on aprile 16th, 2012 | by sally

0

“The Hunger Games” da quattro settimane primo negli USA, “Battleship” trionfa in Italia

The Hunger Games” continua a regnare incontrastato nella classifica statunitense, il film con Jennifer Lawrence e Liam Hemsworth è alla prima posizione ormai da quattro settimane e non intende demordere. Diretto da Gary Ross, il film si prepara a diventare il nuovo franchise di successo, anche se dietro la macchina da presa ci sarà qualcun altro.

LEGGI LA RECENSIONE DI THE HUNGER GAMES

Mentre già la casa di produzione, la Lionsgate, è alla ricerca di un nuovo regista, il successo del film è inarrestabile e nel week-end appena trascorso “The Hunger Games” ha incassato $21,500,000, arrivando così ad un totale di $337,070,000, a livello mondiale ha già superato i cinquecento milioni.

Fa il suo ingresso in seconda posizione la commedia dei fratelli Farrelly “The Three Stooges” con $17,100,000, altra new entry anche in terza posizione, è “The Cabin in the woods” con $14,850,000. Fa un salto indietro di una posizione “Titanic 3D“, apprezzato kolossal rimasterizzato di James Cameron che fa ritorno in sala dopo essere uscito nel 1997. Il film questo fine settimana ha incassato $11,625,000. Va indietro di due posizioni, invece, “American Reunion“, flop che ha incassato $10,700,000 per un totale di $39,900,000 negli USA, senza ricoprire il budget iniziale di 50 milioni.

La sesta posizione è occupata da “Mirror Mirror“, moderna rivisitazione di Biancaneve ad opera di Tarsem Singh che tuttavia non spicca il volo. Mentre si prepara ad andare indietro nella top ten, il film questo fine settimana ha incassato $7,000,000, mentre ne ha incassati $89,468,000 in tutto il mondo. La settima posizione va a “Wrath of the titans” con i suoi $6,905,000, seguito dai $6,800,000 di “21 Jump street“. Solo negli USA il film ha superato i centocinquanta milioni in cinque settimane, un vero successo che però si prepara ad uscire dalla classifica. Le ultime due posizioni sono occupate da “Lockout“, esordio pessimo a fine top ten con $6,250,000, e “The Lorax” con $3,020,000.

Box office Italia

 Peter Berg ha esordito bene in Italia con il suo “Battleship“. Il film che si basa sul gioco della battaglia navale di Hasbro, questo fine settimana ha incassato 2.137.444 €, aggiudicandosi di diritto la prima posizione. Non è andata male nemmeno a “Titanic 3D“, in molti hanno voluto rivivere le emozioni della storia d’amore di Jack e Rose, ma stavolta in 3D. Il film di James Cameron, a pochi giorni dal centenario dell’affondamento della nave, ha incassato 2.035.542 €.

Battleship

La terza posizione è occupata da “Biancaneve“, film con Julia Roberts e Lily Collins che sembrava essere partito un po’ meglio, ma che non riesce ad andare oltre i quattro milioni. Nel fine settimana appena trascorso il film ha incassato 1.150.696 €. Rimane stabile al quarto posto, invece, la commedia francese “Quasi amici“, con 752.076 €.

Esordisce in quinta posizione e con un incasso di 664.414 €Diaz“, il film di Vicari che sta facendo molto discutere. Lo segue alla sesta posizione “Bel Ami”, atteso film con Robert Pattinson che però sembra non convincere il pubblico, l’incasso ammonta solamente a 664.155 €.

Alla settima posizione troviamo in calo “Pirati! Briganti da strapazzo 3D” con 610.171 €, mentre dopo tre settimane “La furia dei titani” si prepara ad uscire dalla classifica con 477.723 €, lasciando le ultime due posizioni ad “Act of valor” e “Buona giornata“.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑