News Zerocalcare 2

Published on Dicembre 21st, 2020 | by sally

0

Zerocalcare: arriva “Strappare lungo i bordi”, la prima serie animata per Netflix

Il sogno di molti fan di Zerocalcare si sta per avverare: debutterà su Netflix la sua prima serie d’animazione, intitolata “Strappare lungo i bordi”. Ancora non è stata rivelata la data d’uscita ma e prime immagini della serie, prodotta da Movimenti Production in collaborazione con BAO Publishing, si possono vedere nel teaser trailer. In “Strappare lungo i bordi” si vedranno molti personaggi noti a chi conosce l’universo di Zerocalcare, tra cui l’immancabile Armadillo, che avrà la voce di Valerio Mastandrea.

Questo è quanto Zerocalcare ha dichiarato, parlando dell’arrivo della serie:

Era tanto tempo che giravo attorno all’animazione, anche divertendomi molto a sperimentare, facendo tutto da solo. Al tempo stesso mi sarebbe piaciuto alzare l’asticella, sfruttare di più il mezzo video in termini di regia, di movimento, mantenendo però il mio linguaggio e i miei temi e continuando ad avere il controllo totale sulla storia. In questo senso Netflix mi ha messo in condizione di lavorare in un modo che tiene insieme tutti i piani: libertà assoluta nei contenuti e nei linguaggi, possibilità di collaborare con persone più capaci di me, per raccontare una storia su una piattaforma accessibile ormai praticamente a tutti. Speriamo che tempo che esce la serie il mondo esista ancora più o meno come lo conosciamo.

Nei mesi scorsi il fumettista, al secolo Michele Rech, ha lavorato ad altri progetti ma era chiaro che ci fosse qualcosa di più in ballo. Come ha scritto sulla sua pagina Facebook, ha avuto la possibilità di parlare solo adesso:

Ciao, sono mesi che quando dico che devo lavorare mi viene risposto “ellamadonna, ormai i libri li hai consegnati, che cazzo devi fa ancora” e io mi mozzico la lingua perché non posso rispondere senno mi sequestrano e mi deportano a Guantanamo. Oggi è il giorno in cui finalmente posso rispondere: sto a fa questo.

Lo spunto per la creazione di una serie probabilmente è arrivato nei mesi scorsi, quando Zerocalcare si era cimentato nell’animazione raccontando la quarantena e riscuotendo un enorme successo. Per il momento non si conoscono ulteriori dettagli su “Strappare lungo i bordi” ma, come preannunciato dal fumettista, verranno svelati più avanti, a tempo debito.


Tags: , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑