New Moon" e le notizie sulle usci..." /> "The Twilight Saga: Breaking Dawn": le prime conferme ufficiali da Wyck Godfrey | CineZapping





News

Published on gennaio 12th, 2010 | by Giuseppe Guerrasio

0

“The Twilight Saga: Breaking Dawn”: le prime conferme ufficiali da Wyck Godfrey

Tra le proiezioni nelle sale cinematografiche di “New Moon” e le notizie sulle uscite di “Eclipse“, la “Twilight Saga” continua a testa alta il proprio cammino, arrivano così notizir ufficiali anche per “Breaking Dawn“.

Breaking Bawn - Copertina del Libro

Breaking Bawn - Copertina del Libro

A parlare è nuovamente Wyck Godfrey, produttore di “The Twilight Saga: Breaking Dawn”, il quale nel corso di un’intervista con il LA Times ha dichiarato che i produttori sono decisi senza ombra di dubbio ad andare avanti e continuare i lavori, anche se ancora non hanno deciso se con un film o due. Le riprese di “Breaking Dawn” dovrebbero iniziare il prossimo autunno e la prima location dovrebbe essere Vancouver. Come già noto, nel casting sono stati confermati i tre attori principali, ci saranno quindi ancora una volta Kristen Stewart, Robert Pattinson e Taylor Lautner, rispettivamente nei panni di Bella Swan, Edward Cullen e Jacob Black, i quali hanno già firmato il contratto per “Breaking Dawn”, anche se solo per un film. Per la lavorazione del film uno dei problemi principali da risolvere sarà quello del personaggio di Renesmee per il quale Wyck Godfrey dice di continuare a pensare agli effetti speciali di Benjamin Button e che sicuramente oltre ad una attrice vera ci sarà la necessità di usare effetti visivi, anzi addirittura potrebbe essere che Renesmee alla fine possa essere realizzato in CGI o in alternativa ci potrebbe essere la possibilità di riprendere una persona e poi rimpicciolirla. Alla fine comunque demanda tutto alla scelta del regista, che però è ancora da scegliere. E proprio sulla regia Wyck Godfrey dice che i produttori di “Breaking Dawn” stanno stilando un elenco di registi papabili, solo che al momento si stano concentrando sul trattamento, poi vedranno quali sono i registi disponibili e quali preferiti da loro. La scelta non sarà facile a causa della natura del libro, molto complicato e con diverse fasi tra cui la presenza di emozioni e l’intensità della storia d’amore fano si che necessiti di un regista che sabia ben gestire gli attori. Però le scene di azione e la richiesta di effetti speciali richiede un regista affine a queste tecniche. Bisongeàr quindi trovare un regista che sappia ben fare entrambe le cose. Sul possibile ritorno alla regia di Chris Weitz invece c’è già la conferma che non ci sarà nonostante il regista sia molto apprezzato dai produttori. Per quanto riguarda la sceneggiatura e i copioni di “Breaking Dawn”, Wyck Godfrey ha dichiarato che come per gli altri tre film ci sta lavorando la sceneggiatrice Melissa Rosenberg, che non si sa ancora se sarà un film o due e che sarà deciso solo quando la produzione avrà in mano il trattamento per confrontarne la coerenza. Se questa sarà verificata e ci saranno i tanti dettagli presenti nel libro, dai nuovi vampiri alla parte di narrazione di Jacob, allora è probabile che il film sarà diviso in due, in caso contrario no. A questo punto manca poco affinchè si abbiano i primi dettagli, bisogna pazientare e intanto godersi ancora “New Moon” e attendere l’arrivo di “Eclipse”.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi