American Horror Story: My Roanoke Nightmare" prosegue mantenendo l'impostazione da..." />

"American Horror Story: My Roanoke Nightmare" 6x03: ritorno a "Coven"?





Recensioni

Published on settembre 30th, 2016 | by sally

0

“American Horror Story: My Roanoke Nightmare” 6×03: ritorno a “Coven”?

American Horror Story: My Roanoke Nightmare” prosegue mantenendo l’impostazione da programma televisivo che attraverso i testimoni racconta storie terribili, riproponendoli con immagini fittizie.

Siamo al terzo episodio e se da una parte alcune cose si fanno più chiare, dall’altra diventano sempre più contorte. Prima di passare alla parte con gli spoiler, parliamo del ritorno di Leslie Jones. L’attore interpreta il sensitivo Cricket Marlow, con le sue capacità da medium è stato spesso d’aiuto alla polizia. L’uomo, dall’aspetto e l’atteggiamento eccentrici, arriva da New Orleans e se il volto vi ricordava vagamente qualcuno, la sua provenienza potrebbe essere un indizio importante. Leslie Jones infatti era presente in “Coven“, dove interpretava Quentin Fleming, un membro del consiglio delle streghe. Conoscendo Ryan Murphy e Brian Falchuck, nulla è lasciato al caso e il collegamento è evidente, anche se non sappiamo dove vuole andare a parare. Lo scopriremo? Mistero. Intanto i creatori di “American Horror Story” hanno annunciato un clamoroso twist dal sesto episodio in poi, Ryan Murphy ha anche dichiarato di aver scritto un’intera stagione della serie, ancora assolutamente top secret, con un solo sceneggiatore. Un progetto sperimentale che potrebbe non approdare mai in tv.

Da qui in poi SPOILER come se piovesse.

American Horror Story: My Roanoke Nightmare, chapter 3

Lee insieme a Shelby e Matt è alla disperata ricerca della piccola Flora. Dopo aver trovato la sua giacchetta gialla su un albero, Lee decide di fare intervenire la polizia, che però si rivela sempre meno d’aiuto. Vengono organizzate delle squadre di ricerca per trovare Flora, Shelby e Matt si imbattono in alcuni resti dei suoi vestiti e quelli di alcuni maiali, indizi che li conducono fino a una fattoria apparentemente abbandonata. Tra la puzza di rancido, resti di carne e le mosche, non c’è traccia alcuna di Flora ma ci sono due strani ragazzi che si fanno allattare da un maiale. Parlano a malapena, sono cresciuti come animali e una volta che l’assistente sociale tenta di avere un dialogo con loro, l’unica parola che viene fuori è “Croaton”. Vi ricorda qualcosa?

ROANOKE: LA VERA STORIA DELLE INFERMIERE

Mason è convinto che l’ex moglie Lee abbia organizzato la sparizione di Flora per non perdere definitivamente la figlia, dopo una lite esce di casa ma dopo diverse ore viene ritrovato morto, è stato arso vivo proprio come le vittime sacrificali che Shelby ha visto già nei boschi. Le telecamere di sorveglianza fanno sospettare della colpevolezza di Lee, intanto in casa si presenta un sensitivo che riesce a mettersi in contatto con la macellaia (Kathy Bates) e a rivelare qualche dettaglio in più sulla colonia scomparsa di Roanoke. Cricket ha l’aria di essere un medium truffatore, ma conosce anche alcuni dettagli del passato della vita di Lee che nessun altro avrebbe potuto raccontargli. La piccola Flora non è ancora morta, ma è stata portata via da Priscilla, il fantasma di una bambina vissuta all’epoca della colonia. Cricket prova a trattare con la macellaia, promettendo che la casa di Shelby e Matt verrà rasa al suolo. Proprio Matt sembra essere sparito nel nulla, Shelby lo cerca nel bosco e assiste a una scena terrificante, che compromette il loro rapporto. Una volta tornato a casa, Matt si ritrova le volanti della polizia che portano via sua sorella.

American Horror Story: My Roanoke Nightmare – Gli episodi precedenti

AHS 6×02Chapter 2

AHS 6×01Chapter 1

 

 

Tags: , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑