Recensioni Dexter New Blood

Published on Novembre 14th, 2021 | by sally

0

Dexter New Blood, la recensione del primo episodio

Dopo un finale di serie che aveva lasciato i fan (e gli stessi protagonisti) amareggiati, Dexter è tornato. Lo scorso 10 novembre è uscito su Sky Atlantic il primo episodio di “Dexter New Blood”, la mini-serie composta da 10 episodi che racconta la vita di Dexter dopo quanto accaduto nell’ultima stagione.

Ritroviamo uno dei serial killer più famosi delle serie tv, impersonato da Michael C. Hall (in gran forma), in mezzo alla neve e alle foreste di Iron Lake, dove vive una vita completamente diversa sotto il nome di Jim Lindsay. Questo primo episodio è, fondamentalmente, una panoramica sulla nuova vita del protagonista: vive da solo, in un luogo piuttosto isolato, lavora in un negozio di armi e attrezzature da pesca, ha una relazione con il capo della polizia locale, Angela Bishop (Julia Jones), madre di una ragazza adolescente.

SPOILER ALERT


Dexter

Una nuova vita

La vita scorre tranquilla e in maniera molto semplice, Dexter/Jim sembra riuscire a tenere a bada, seppur con fatica, il suo oscuro passeggero. Sono trascorsi dieci anni dai fatti narrati nell’ultima stagione della serie targata Showtime e al suo fianco ritroviamo Debra (Jennifer Carpenter) sotto forma di visione, la voce della ragione in sostituzione di Harry, che però Dexter sembra non voler più ascoltare. C’è una persona in particolare in grado di risvegliare il suo vecchio istinto e, dopo tanto tempo, Jim sembra essere disposto ad assecondarlo, riappropriandosi una volta per tutte della sua identità originaria, quella di Dexter. Per essere il primo episodio, c’è già tanta carne sul fuoco, perché il protagonista viene raggiunto da Harrison (Jack Alcott), il figlio avuto da Rita che aveva lasciato insieme ad Hannah per fuggire in Argentina.

Nei prossimi episodi sicuramente il rapporto padre-figlio giocherà una parte fondamentale della narrazione, sperando che non scada in una già prevedibile “trasmissione” della propensione di Dexter e del codice di Harry. Già fin da questa prima puntata sembra di poter tracciare chiaramente gli scenari che si prospettano nei prossimi episodi e che ruolo giocheranno tutti gli altri personaggi. Lo schema sembra essere quello di sempre: un ritorno non poteva certo far sperare che ogni cosa venisse stravolta, ma nemmeno che si attenesse così strettamente ai vecchi canoni della serie.

Gli elementi funzionali al personaggio ci sono tutti: armi e coltelli nel negozio in cui lavora, un rapporto stretto con il capo della polizia e con i suoi collaboratori (sembra evidente che Jim frequenti spesso la centrale), un luogo isolato quanto basta per iniziare a mietere vittime e fare giustizia a modo suo, anche senza vetrini e senza la sua Slice of life (non sarà la baia di Miami ma ci si può accontentare), qualcosa nel suo modus operandi sta cambiando. C’era già qualche perplessità di fronte all’idea di un revival, soprattutto considerato il grande impatto avuto dalla serie ma, come sempre, c’è la speranza che i tempi fossero maturi per riprendere in mano l’argomento. È troppo presto per dire se si tratti di un sì o un no, perciò per questo primo episodio lasciamo un fiducioso “nì”, sperando di essere sorpresi.

CINEQUIZ: QUANTO RICORDI DELLE VECCHIE STAGIONI DI DEXTER?


Dexter e Debra

Tags: , ,


About the Author

Avatar di sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑