Box Office

Published on agosto 6th, 2012 | by Elide Messineo

0

“Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno” sempre primo negli USA, “Biancaneve e il cacciatore” stabile in Italia

Ha conquistato la prima posizione e non intende abbandonarla: da tre settimane “Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno” è il re incontrastato del box office americano. Era tutto previsto: ogni capitolo della trilogia di Christopher Nolan ha ottenuto sempre molto successo, per l’episodio conclusivo non si sarebbe potuto immaginare il contrario.

Christian Bale, AnneHathaway, Tom Hardy, “Il Cavaliere Oscuro –  Il ritorno” vanta un cast eccezionale, segna la fine della leggenda e nel fine settimana appena trascorso ha incassato $36,440,000, totalizzando $354,638,000. Un risultato eccellente, destinato a crescere, visto che il film in molti Paesi non è ancora uscito, Italia compresa.

La locandina del film Il cavaliere oscuro – il ritorno

Il secondo posto va a “Total Recall“, che come new entry si piazza al secondo posto con un risultato niente male, il film con Colin Farrell ha incassato $26,000,000. A seguire, un’altra new entry, “Diary of a Wimpy Kid: Dog Days” (Diario di una schiappa), che incassa $14,700,000.

Dopo quattro settimane, passa dalla seconda alla quarta posizione “L’era glaciale: continenti alla deriva“, con un incasso di $8,400,000 su un totale di $131,863,000. Va indietro di due posizioni anche “The Watch“, che ha incassato $6,350,000. Inizia ad indietreggiare “Ted“, il film di Seth MacFarlane ha superato i duecento milioni di incasso totale, nel fine settimana se n’è aggiudicati $5,479,000. Al settimo posto troviamo “Step up revolution” con $5,300,000. Arriva all’ottava posizione “The Amazing Spider-Man“, il film di Marc Webb ha raggiunto un totale di $250,640,000 negli USA e di $677,740,000 in tutto il mondo, con $4,300,000 incassati nel fine settimana appena passato. “Brave” si piazza alla nona posizione con $2,890,000, chiude la top ten “Magic Mike” con $1,380,000.

La prossima settimana negli USA arriveranno “The Bourne Legacy” e “The Campaign” (Candidato a sorpresa) insieme a “Hope Springs”, secondo voi c’è un candidato in grado di battere “Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno“?

 Box Office Italia

In Italia per la quarta settimana consecutiva è “Biancaneve e il cacciatore” a mantenere la prima posizione. Merito di un’estate arida di uscite in cui il film con Kristen Stewart è riuscito ad avere la meglio anche su “The Amazing Spider-Man“.

E mentre in questi giorni si parla più della liason tra Stewart e il regista Rupert Sanders, il film in Italia ha incassato 263.994 € nel week-end, per un totale di 7.393.532 €. Rimane fisso in seconda posizione il celebre Uomo Ragno, Andrew Garfield incassa 210.719 € su poco più di dieci milioni, accumulati nell’arco di ben cinque settimane. Occupa il terzo gradino del podio “La leggenda del cacciatore di vampiri 3D“, il film prodotto da Tim Burton incassa solamente 120.948 €, totalizzando 1.248.078 €.

In quarta posizione si piazza “Contraband“, il film con Mark Wahlberg incassa 113.039 €, seguito da “Bed Time” e battendolo solo di poco. L’horror spagnolo di Jaume Balaguero incassa 100.268 €, mentre esordisce solamente al sesto posto “Dream House” con 79.844 €. Segue in settima posizione “Un anno da leoni”, un vero e proprio flop con un incasso di 42.103 € nel fine settimana per un totale di 159.530 €. Ma va ancora peggio a “Diario di una schiappa 3 – Vita da cani“, che esordisce solamente all’ottavo posto, incassando 41.152 € e seguito da “La memoria del cuore” e “Lorax – Il guardiano della foresta“, che chiude la top ten.

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi