Madagascar 3 - Ricercati in Europa" non ..." /> Box office: "Il dittatore" primo in Italia, "Madagascar 3" negli USA





Box Office

Published on giugno 18th, 2012 | by Elide Messineo

0

“Il dittatore” primo in Italia, “Madagascar 3” rimane stabile negli USA

Alla seconda settimana di programmazione, “Madagascar 3 – Ricercati in Europa” non vuole mollare la prima posizione al box office USA. Così il terzo episodio del franchise che ha reso celebri gli animali dello zoo di Central Park, ha incassato $35,500,000 questo week-end, arrivando ad accumulare un totale di $120,451,000, in attesa di uscire anche in tutti gli altri Paesi.

Al secondo posto, invece, rimane stabile “Prometheus“, il nuovo film di Ridley Scott nel fine settimana ha guadagnato $20,200,000 su un totale di $88,858,000, che aggiunti a quelli incassati all’estero per adesso portano a un totale di $217,458,000. Esordisce al terzo posto il musical “Rock of Ages“, apertura deludente con $15,060,000, seguita dai $13,805,000 di “Biancaneve e il cacciatore“.

Madagascar 3 - Ricercati in Europa

Al quinto posto troviamo un’altra new entry, il nuovo film con Adam Sandler, “That’s my boy“, che ha aperto con $13,000,000, al sesto posto lo segue “Men in black III” con $10,000,000. Il film con Will Smith e Tommy Lee Jones ha accumulato $544,279,000 in tutto il mondo, compresi gli incassi in patria. Segue alla settima posizione “The avengers“, il vero fenomeno cinematografico dell’anno. Nel week-end appena trascorso il film dedicato ai supereroi Marvel ha incassato $8,848,000, su un totale di $1,419,837,000. Dopo essere curiosamente tornato in top ten, resiste ancora “Marigold Hotel” con $2,200,000, seguito al nono posto dai $2,181,000 di “Moonrise Kingdom” e, per finire, al decimo posto troviamo “Cosa aspettarsi quando si aspetta” con $1,330,000.

Box Office Italia

E’ completamente diversa la situazione al botteghino italiano, dominato a partire dallo scorso week-end da Sacha Baron Cohen e il suo “Il dittatore“. Sebbene abbia ottenuto la pole position, gli incassi non sono da capogiro, lo penalizza infatti l’inizio di una caldissima estate che di certo non invoglia a rinchiudersi dentro un cinema.

Il Dittatore e il suo trofeo

Il dittatore” ha incassato solamente 658.088 €, riuscendo a spodestare “Men in black III” uscito ormai da quattro settimane, che invece ha incassato 184.232 €. Non arriva nemmeno al milione con l’incasso di 155.451 € dell’ultimo week-end, ma rimane al terzo posto “Project X – Una festa che spacca“, commedia adolescenziale prodotta da Tod Phillips.

In quarta posizione troviamo una “quasi” new entry, il grande classico Disney “La bella e la bestia“, arrivato nelle sale in 3D a distanza di molti anni, ha incassato 146.025 €. Lo segue un altro film d’animazione, “Lorax – Il guardiano della foresta“, con un incasso di 118.448 €. Esordio davvero sottotono per “Paura” che però si piazza alla sesta posizione con 82.228 €, si tratta del nuovo film dei Manetti Bros. che riesce a mandare indietro di una posizione “Marilyn“, capolavoro con Michelle Williams che nel fine settimana si è aggiudicato solamente 70.938 €.

Resiste ancora, all’ottavo posto, “Dark Shadows” di Tim Burton con 64.416 €, mentre alle ultime due posizioni della top ten troviamo due new entries che possiamo già dichiarare flop: “Benvenuto a bordo” con 60.580 € e “Le paludi della morte” con 51.711 €.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi